L’Iperuranio parla di sé e della suo singolo “Fare domani”

fare domani l'iperuranio

Il 31 marzo è uscito “Fare domani”, il nuovo singolo de L’Iperuranio. Si tratta di un brano che “elogia” il rimandare al giorno dopo quello che si può fare oggi. Artista curioso e musica interessante. Il brano, in un mix di suggestioni elettroniche ed elementi rock, è la confessione divertita di chi fa le cose quando si sente di farle.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con L’Iperuranio

fare domani l'iperuranio

Prima domanda per rompere il ghiaccio: chi è davvero l’Iperuranio?
Direi: un adorabile cialtrone, fiero di esserlo e che ci marcia pure su. Un poeta e un po’ no. Ma soprattutto un pensatore folle che si porta il mondo nel proprio mondo delle idee e lo tira fuori come piace a lui…

Qual è il tuo background musicale: qual è stata la tua formazione e quali sono gli artisti che ti hanno ispirato?
Formazione abbastanza atipica. Solo un anno tanto tempo fa in una cover band poi tante scritture, tante registrazioni, tante suonate tra me e me. Solo 4-5 anni fa ho cominciato ad “uscire”. Mi hanno ispirato in tanti. Partendo dai Beatles e Tenco fino a Silvestri, Sinigallia, Morgan (Bluvertigo) e Benvegnù (Scisma).

Che messaggio si nasconde dietro l’ironico brano “Fare domani”?
Sostanzialmente, fare le cose quando ci si sente di farle, in modo che ci rappresentino totalmente.

Cosa puoi raccontarci della scena musicale della tua città e come ti sei inserito all’interno di essa?
Dalle mie parti ci sono diversi talenti ma, se vogliamo, manca una “scena” paragonabile ad altre città. Siamo un po’ tutti “tiratori liberi”. Personalmente, pur apprezzandone diversi, non ho ancora trovato qualcuno che sia, pur nella sua maniera, nelle mie corde.

Che cosa significa per te fare musica?
Come accennavo prima, è il mio modo principale per tirare fuori il mio pensiero. Una digestione creativa, direi…

Quali sono i tuoi prossimi step? Uscirà altra musica quest’estate?
Ho un piccolo (ma ispirato) team creativo, con cui stiamo sviluppando e registrando i pezzi del prossimo disco. A inizio estate esce il secondo singolo. Sarà molto diverso dal primo ma in qualche modo legato concettualmente a tutte le tracce dell’album.

https://www.facebook.com/liperuranio/

https://www.instagram.com/liperuranio_official/

Potrebbero interessarti anche...