Tamashi Pigiama il nuovo singolo “What It Takes”

tamashi pigiama il nuovo singolo “what it takes”

Tamashi Pigiama “What It Takes

Da oggi in digitale il nuovo singolo firmato dalla neo-formazione alternative r&b, con un pizzico di funk e disco che fa ballare tutti

Esce oggi in digitale What It Takes, il nuovo singolo della formazione bergamasca TAMASHI PIGIAMA per la label Atelier 71. Il gruppo è composto dalla splendida voce della cantante italo-ecuadoriana Carolina Pasinetti, con gli strumenti di Tommaso Lando (chitarra), Alex Crocetta (tastiere, basso synth) e Luca Bongiovanni (batteria).
What It Takes è un brano ballabile che miscela l’andatura funk-jazz della strumentale alla produzione disco e alle linee r&b della voce, con un risultato del tutto originale. Il mood strumentale divertito si unisce a un testo che racconta con ironia disillusa le difficoltà di uno spirito libero, nel tentativo di essere compreso e accettato all’interno di una relazione sentimentale.
Le sonorità estive e spensierate si tingono quindi di una malinconia vissuta con leggerezza, grazie ad una presa di coscienza: “What It Takes” sta a significare proprio “Quanto è difficile ottenere il tuo amore”.
Ispirati da artisti come Anderson .Paak, Thundercat e Hiatus Kaiyote, il gruppo propone un mood fresco e variegato, che si unisce alle tematiche tipiche del miglior r&b. La produzione dosa sapientemente gli strumenti con elementi di elettronica, in uno stile che ricorda a tratti le hit di Jamiroquai e trasporta immediatamente l’ascoltatore nel groove delle ritmiche e nel soul della linea melodica vocale.
Con questo brano, i Tamashi Pigiama riescono ad incarnare perfettamente l’atmosfera dell’estate che sta finendo e la sensazione di un nuovo inizio che contraddistingue emotivamente il mese di settembre.

BIO – TAMASHI PIGIAMA

I Tamashi Pigiama sono un nuovo progetto di alternative r&b capitanati dalla cantante italo-ecuadoriana Carolina Pasinetti. Il gruppo riesce ad unire l’essenza improvvisativa del jazz con elementi dell’hip hop e del soul, ed incursioni che vanno dall’elettronica all’afrobeat. Il risultato è un suono fresco con testi ironici e disillusi, ispirato alle sonorità di progetti come Anderson Paak, Hiatus Kaiyote, Tom Misch, Thundercat.
La formazione fa parte della label Atelier 71 di Idriss Hannour (rapper e art director) e Dimitri Piccolillo (rapper, producer e imprenditore), nata dall’esigenza di colmare un vuoto nella cultura odierna e di valorizzare la Black Music in Italia. Fondata a Milano, questa realtà vanta nel roster i nomi di Arya, Desperado Rain, Ezechiele, Jaybee Vibes, Paziest, Tamashi Pigiama. Dalla musica, al merchandising, agli eventi, Atelier 71 si muove nel tessuto culturale della nostra penisola a 360°. Creata da artisti, con artisti e per artisti, la label è anche organizzatrice fra gli altri dell’evento dedicato al beatmaking Milano Loop Sessions, che conferma l’amore per la Black Music in tutte le sue sfaccettature.

SOCIAL LINKS Tamashi Pigiama

InstagramYouTubeFacebook

DM Staff Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Potrebbero interessarti anche...