October 27, 2021
Read Time:58 Second

Miss DiX fin da bambina ascolta con la madre la d’autore degli anni 60 e 70, Battisti, Patty Pravo, Mina…I della musica Italiana. Nell’adolescenza, però, i gusti cambiano radicalmente e lei si avvicina a gruppi pop-rock come Garbage, Skunk Anansie, Guano Apes, Eurythmics, etc. Poi arriva la sperimentazione ed dei Depeche Mode e subito dopo si avvicina al mondo dark, gothic e anche quello . La sua strada rimane, però, nel mondo dei synth e dell’elettronica. Le principali ispirazioni sono tutte femminili: Florence and the machine, Jillian Banks, Sia e Lana Del Rey.

di “Demon Divine”:

di debutto di Moran DiX è “Demon Divine” uscito il 31 Luglio nel 2018, atmosfere gotiche si amalgamano con synth elettroninici e sonorità moderne…La ricerca tra passato e futuro dove non si dimentica ma allo stesso tempo si guarda avanti. “Demon Divine” è molto autobiografico per l’ e tratta il tema del disturbo borderline ma lo fa in modo sottile e leggero.

Link al : https://www.youtube.com/watch?v=BNNsH_a2Ta4

Weblinks:

https://www.facebook.com/Morandixdix/

https://www.youtube.com/channel/UCizJdVgzJJrjxvfiSTOaSgA

About Post Author

Alien

Appassionato di Musica
Close