GRETEL: Amara estate fuori su tutte le piattaforme

Gretel Amara Estate

“Ti voglio bene ma sono una scema“

GRETEL

AMARA ESTATE

Fuori dal 29 Luglio su tutte le piattaforme

“Le giornate intere passate con gli amici, i primi amori che nascono tra una granita e qualche tuffo in mare, sono tutti ricordi che appartengono alla mia infanzia e adolescenza. Con questa canzone ho voluto quindi raccontare alcuni momenti che hanno segnato il periodo più bello della mia vita. Amara estate è una canzone che racconta della spensieratezza estiva e dell’amarezza che si prova quando capisci che questi momenti dureranno solo fino alla fine dell’estate, che porterà via con sé tutta la leggerezza e anche i legami instaurati in questo breve ma bellissimo periodo dell’anno”.

Open in Spotify

Greta Parra, in arte Gretel, nasce il 4 maggio 2000 in provincia di Pisa e attualmente frequenta la facoltà di Psicologia dell’Università di Firenze. Studia canto dall’età di dieci anni partecipando a vari concorsi nazionali e regionali e vincendone alcuni. Nel 2017 è stata semifinalista ad Area Sanremo e semifinalista a Castrocaro. Ha avuto alcune esperienze lavorative sia come solista in alcuni locali, sia facendo da corista in una cover band di David Bowie. Negli ultimi anni ha preso parte ad alcuni spettacoli a scopo benefico.

A suo dire, la sua più bella esperienza musicale è stata quando ha vestito i panni della principessa Disney Cenerentola all’interno di uno spettacolo presso l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. A settembre 2019 vince il concorso nazionale “Fantastica” a Fiuggi, portando il titolo in Toscana dopo tanti anni. La finale è stata trasmessa su Sky. Negli ultimi due anni si è dedicata alla scrittura di brani inediti e con uno di essi, a febbraio 2020, ha vinto un concorso nazionale. Sulla fine del 2021 esordisce ufficialmente con il singolo Mal di testa cui segue, a marzo 2022, Apatia. Il suo sogno più grande è quello di poter trasformare la passione per il canto in un vero e proprio lavoro.