Vai al contenuto
  • 2 min read

Gin Tonyc – Send a Text

Niccolò Milano in arte Gin Tonyc, nato e cresciuto nella città di Pescara, esce con un altro singolo, Send a Text, dal 29 Aprile in tutti i digital stores.

A meno di 20 anni ha già tanta voglia di dire, metterlo su carta per poi trasmetterlo tramite il rap.
Questa è la sua strada, la strada che ha scelto da qualdo da bambino già ascoltava il vero rap, quello degli afro americani, infatti Gin Tonyc ha schelto di scrive e rappare, per adesso, solo in inglese.

gin tonyc send a text

Parlare ad alta voce, esprimere i suoi pensieri, le sue emozioni, i suoi amori e le sue delusioni. Creare un profumo riconoscibile che rispecchi l’essenza dei suoi principi e dei suoi valori.

Successivamente, poi, l’incontro con il produttore Paki Palmieri che ha determinato l’inizio di un percorso professionale nel mondo della musica per l’artista in questione infatti l’anno scorso, a luglio usciva il primo singolo “Ice in My Veins” prodotto e distribuito dall’etichetta di Paki Palmieri, K2K Records.

Per “Send a Text “ sarà PMS studio ad occuparsi della distribuzione e promozione del singolo.
Tanti sono i brani che Gin Tonyc ha scritto fino ad oggi e presto, uno alla volta, verranno lavorati e registrati in studio di registrazione con un team di adetti ai lavori di grande esperienza.

Gin Tonyc – Send a Text

Open in Spotify

Prodotto da Paki Palmieri per PMS Studio
Etichetta discografica: PMS STUDIO

Ufficio Stampa: DESA Comunicazione

Link Digital Stores: https://fanlink.to/gintonycsendatext

nv-author-image

desa-comunicazioni

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.