Charles Muda: Il nuovo singolo “LUNA E SOLE” è una ballad urban incantata

Luna e Sole Artwork

Si chiama LUNA E SOLE il nuovo brano di CHARLES MUDA in uscita il 28 gennaio su tutte le piattaforme digitali.

È una canzone dall’atmosfera incantata, con una produzione ricercata che si ispira a Jamie XX e una linea melodica dolce e ovattata.

A questo si aggiungono accelerazioni in extrabeat che sviscerano un testo semplice ma elegante.
Il risultato è un brano dolce e malinconico, perfetto per giornate piovose o passeggiate dense di pensieri.

Secondo CHARLES MUDA: “LUNA E SOLE racconta di una ragazza e del nostro rapporto pieno di turbolenze, alimentato dal rincorrerci l’uno con l’altra senza mai trovare un punto di vista comune che ci permettesse di concludere questa corsa.
Per questo l’ho voluto paragonare al rapporto che c’è tra luna e sole: non c’è posto per entrambi nel cielo, si incontrano solo per un saluto, senza rimanere troppo insieme nonostante facciano girare il mondo.

Con LUNA E SOLE giovane producer e cantante romano si muove verso un piano artistico nuovo e sempre più maturo.

Multilink “Luna e Sole”

https://orcd.co/charlesmuda-lunaesole

BIOGRAFIA:

Charles Muda  è il nome d’arte di Carlo Barboni, un classe ’98 cresciuto in giornate assolate di Monteverde a Roma da genitori che passavano il loro tempo libero suonando o dipingendo.

A 12 anni inizia a rappare e tra freestyle e scritte sui muri o sui vagoni dei treni. Intanto nella sua cameretta suona tanti strumenti e ascolta le grandi hit degli anni 2000.

La musica è la sua libertà e per poterci convivere rischia quasi di mollare il liceo per dedicarsi alla finanza online e convertire i suoi ricavi in bitcoin.
Dopo aver preso il diploma il “Giovane Carlo” (questo è il significato di Charles Muda  in indonesiano) inizia a lavorare alle proprie produzioni.

La sua prima avventura discografica è “POP ART” (2020), un concept EP con cui l’artista ha iniziato a raccontare sé stesso e la sua visione del mondo riattualizzando quel movimento artistico che ha raccontato meglio la società di massa.
Già da questo lavoro è possibile apprezzare la vivacità e la forza comunicativa di Muda, espressa non solo dalla musica ma anche dalla forza delle immagini e video per un’esperienza totalizzante.

POP ART” in pochi mesi ha totalizzato dal nulla 100.000 streaming su Spotify e 80.000 visualizzazioni su Youtube, ma soprattutto ha saputo attirare le attenzioni delle maggiori testate giornalistiche del settore.
Ora Charles Muda è pronto per un nuovo viaggio che continuerà a proiettarlo come una delle proposte più originali nel panorama urban in Italia.

SEGUI CHARLES MUDA:
InstagramYoutube
Spotify

Potrebbero interessarti anche...