“ZADDY ISSUES”: IL NUOVO PERCORSO MUSICALE DI DAVID BLANK

david blank - zaddy issues

Zaddy Issues è l’ultimo lavoro di David Blank per FLUIDOSTUDIO che segna un nuovo percorso nella carriera dell’artista italo-nigeriano, rappresentante della nuova scena soul e pop italiana, così come dei movimenti Black Lives Matter e LGBTQIA+.

Pur restando fedele alle ricercate composizioni che da sempre lo caratterizzano, e alle sonorità intime e drammatiche, con Zaddy Issues, David compie un passo avanti: un lavoro in doppia lingua per arrivare dritto al cuore e alla testa dell’ascoltatore con un messaggio senza filtri.

From another month with my rent due to couple diamonds and pearls” dice David, citando insieme il suo ultimo lavoro e il suo precedente, Standing in Line, per confermare il suo percorso.

Zaddy Issues è puro godimento musicale, che guarda alla tradizione soul nel suo senso più leggero e divertente. Un messaggio che nasce da situazioni playful tra amici, a partire proprio da quelle vissute con Riva, musicista e producer già dietro ai lavori di artiste come M¥SS KETA, e che con David ha dato vita a Zaddy Issues.

David Blank Zaddy Issues

Zaddy Issues raccoglie il sogno godereccio di una vita ricca, colorata, condivisa: non una vita migliore, ma una vita esagerata.
Voglio tutti i soldi del mondo, tu e lo yacht

Il video, realizzato con la regia Andrea Colacicco e la direzione artistica di Ivan Bontchev, è il racconto della metamorfosi di David artista. Con un’estetica più colorata e differente dai precedenti lavori, nel video di Zaddy Issues David muta costantemente di forma e abiti, attraverso gli effetti e i tratti fluidi delle pennellate, divenendo un personaggio liquido.

Un modo per mettersi a nudo e mostrare tutte le identità che vivono in lui, per restare, alla fine, se stesso.

DAVID BLANK – BIO

Nasce in un piccolo comune delle Marche dove, fin da piccolo, entra in contatto con la musica grazie al padre, predicatore nigeriano, che lo porta a cantare nel coro della chiesa, i Cherubim and Seraphim (Love Divine), dove la musica diventa rito e condivisione, ma anche un linguaggio espressivo nuovo con il quale David inizia a scoprire la propria anima nella realtà che lo circonda.

Ed è proprio seguendo l’amore per la musica che David si trasferisce a Londra per finire gli studi. E’ lì che finalmente inizia a scoprire se stesso, grazie ad una nuova famiglia: quella di altri artisti come lui, in cerca di sperimentazione. Dopo Londra, Milano.

Qui arrivano i primi contatti con i produttori musicali, il suo primo EP che lo fa notare da Laura Pausini, con la quale parte per diversi tour, cantando davanti a centinaia di migliaia di persone. Con i due singoli “Standing in Line” e “Foreplay”, usciti ad aprile e settembre 2020, David avvia il suo nuovo progetto artistico in collaborazione con FLUIDOSTUDIO, un EP di sei tracce diffuse nel tempo che raccontano le esperienze che hanno segnato la sua evoluzione artistica e personale.

La nuova ricerca musicale porta presto nuove collaborazioni e campagne con i brand più noti (Calvin Klein, Gucci, Tommy Hilfiger), fino alla partecipazione nel film Disney “Soul”, uscito il 25 dicembre 2020, dove David interpreta la canzone “Vero Amore”. Nell’EP, prodotto dal ilromantico e FLUIDOSTUDIO, i suoni di RnB, soul e afrobeat esplorano sentimenti universali quali l’attesa, la solitudine, l’introspezione e la metamorfosi.

INSTAGRAMFACEBOOKSPOTIFY

DM Staff Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Potrebbero interessarti anche...