WIRES è il nuovo singolo di HENRY BECKETT

WIRES è il nuovo singolo di HENRY BECKETT

Esce oggi venerdì 28 ottobre 2022 il nuovo singolo di Henry Beckett“Wires”, fili, cavi intrecciati dentro di noi che guidano i nostri pensieri e le nostre emozioni attraverso una rete complicatissima di connessioni. Spesso il loro funzionamento sfugge alla nostra comprensione al punto da lasciarci disorientati e in balia degli eventi. In questi casi non riusciamo più a spiegare cosa ci sta accadendo interiormente. Sembra che tutto vada in cortocircuito.

Il nuovo singolo di Henry Beckett racconta di questi momenti in modo malinconico, perché il cantautore li associa a qualcosa di estremamente positivo che teme di star perdendo: il dolce bruciare e la confusione interiore causati da un amore intenso e profondo. Tuttavia, anche il più grande incendio è destinato a spegnersi, lasciando, in questo caso, tracce che non si vorranno dimenticare.

“Ho scritto Wires riflettendo sull’armonia che tristezza e gioia creano insieme quando un giovane amore, significativo e segnante, giunge agli sgoccioli”

HENRY BECKETT IN TOUR (date in aggiornamento):
Giovedì 3 novembre – Milano, Arci Pessina
Domenica 20 novembre – Milano, Le Trottoir

Scopri il brano su Spotify: https://spoti.fi/3TLovAP

WIRES è il nuovo singolo di HENRY BECKETT

BIO:

Henry Beckett è un cantautore italiano nato a Milano, ma di anima americana. È proprio il mondo dell’alternative rock, tinto da chitarre riverberate e atmosfere d’oltreoceano, ad averlo attirato verso la musica e ispirato a comporre i suoi pezzi.

Nel 2017 autoproduce il suo EP di esordio “Heights”, che presenta nello stesso anno al MI AMI Festival di Milano. In questo primo lavoro emerge una sensibilità profonda, intima e romantica, contornata allo stesso tempo da sfumature più tenebrose proprie di una personalità irrequieta quanto riflessiva.

Nel 2019 Henry avvia la produzione di un album di 9 brani inediti, intitolato “Riding Monsters”. In questo introspettivo nuovo viaggio, il suo sguardo rimane rivolto verso il panorama artistico del cantautorato americano (Bruce Springsteen, Ryan Adams, Jonathan Wilson). Henry accompagna dolcemente l’ascoltatore in un immaginario fatto di viaggi on the road, lungo sconfinate autostrade circondate dal deserto o bagnate dalle coste. Lo spirito sognatore del cantautore milanese riecheggia in ogni brano, ma è ora plasmato da una maggiore maturità e consapevolezza. I testi parlano di passati amori, di crescita e di ricerca, attraverso i quali l’artista si interroga sul proprio futuro e sulla direzione da dargli.

Dopo un lungo periodo di silenzio a seguito della pandemia, Henry si prepara a pubblicare “Riding Monsters”.

https://www.instagram.com/_henrybeckett_/

Potrebbero interessarti anche...