Vai al contenuto
  • 3 min read

Nel caso non dovessimo rivederci, il primo EP di Veetti

Il 17 giugno 2022 è uscito il primo EP di Veetti, un progetto che racchiude tre dei sei singoli pubblicati finora dall’artista e un inedito – intitolato Rigel. L’EP, dal titolo Nel caso non dovessimo rivederci,  chiude il cerchio di un immaginario nato nel 2019. Un mix tra atmosfere fredde del Nord Europa e vibes dal sapore vintage italiano.

Veetti, classe 97’ di Lecce, ha costruito fin da subito un’estetica propria e ben riconoscibile. Sonorità R&B, indie, alt-pop, elettro e ballad si uniscono ad un’estetica visiva senza tempo. Un immaginario unico grazie alla collaborazione col fotografo e regista Giorgio Gabe (che ha lavorato alle copertine di artisti come Gio Evan, Fred De Palma e Leon Faun), il quale ha realizzato un video per ogni brano, tutti pubblicati sul canale YouTube. La scelta di Veetti di non comparire in video serve a lasciare spazio al racconto di storie e mondi dalla forte connotazione sentimentale

Rigel, la traccia inedita che chiude l’EP, è la sintesi perfetta della musica di Veetti: intima e universale. Chiude un cerchio ma ne apre uno nuovo, facendo da ponte per le produzioni future.

L’intimità del brano trasporta l’ascoltatore in uno scenario notturno, nello specifico in una mansarda situata a Barcellona. La paura esplicitata è relativa a un distacco che avverrà nei giorni seguenti, ma allo stesso tempo l’autore trasmette una certa sicurezza nell’affrontare gli ostacoli futuri con una persona dal comportamento instabile e complesso. Mettersi a nudo è l’unica soluzione per attutire il bipolarismo della ragazza. 

Malinconia, empatia e coraggio sono il mix di emozioni che governano la traccia. Rigel, ovvero la settima stella più luminosa del cielo appartenente alla cintura di Orione, è una stella visibile ad occhio nudo e viene utilizzata come metafora dell’illusione di riuscire a toccare qualcosa di inarrivabile. Vista da quella mansarda sembra vicina quasi come se fosse ad un’ora e mezza di strada

“Io non ho paura” si ripete come un mantra ed è un inno al coraggio di amare senza timore.

Di seguito copertina e tracklist dell’EP:

nel caso non dovessimo rivederci, il primo ep di veetti

01. Pantaloni Bucati
02. Lievito
03. Vetri Di Lacrime
04. Rigel

CREDITS
Scritto da: Simone Vitti
Prodotto da: Damiano Mulino; Gabriele Solazzo; Gauze
Registrato, mixato e masterizzato da: Studio Shake Up

Foto e video: Giorgio Gabe
Artwork: Riccardo Cavallo (Richox)
Management: Angelo Ranieri
Ufficio Stampa: Lacryma Dischi (contatti: lacryma.dischi@gmail.com)

Veetti / Canali ufficiali

Instagram: https://www.instagram.com/veetti_/instagram.com/

Spotify: https://spoti.fi/3MKG0gm

Apple Music: https://apple.co/39qBPsj

YouTube: https://bit.ly/3mFOPxl

nv-author-image

Lacryma Dischi

Continua
50%