Vai al contenuto
  • 2 min read

“The Vast Of Night” è il nuovo singolo del DJ Roberto Bocchetti

E’ disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali “The Vast Of Night”, ultimo singolo del DJ Roberto Bocchetti

The Vast Of Night” è una traccia EDM semi-strumentale melodica e coinvolgente, ideale per l’estate 2022.

Per questa traccia Roberto Bocchetti ha voluto creare un volo nell’immensità della notte con un tema a lui caro: la fantascienza, di cui è un grande appassionato.

“The Vast Of Night” vuole anche celebrare il ritorno della musica nell’estate 2022: i grandi festival, i concerti e le discoteche. Apparente ritorno alla normalità, dopo i lockdown del Covid.

the vast of night

Link per Ascolto / Download da SoundCloud
https://soundcloud.com/roberto-bocchetti/the-vast-of-night

BREVE BIOGRAFIA DI ROBERTO BOCCHETTI

Roberto Bocchetti in arte Roby (aka Minkiaroby) nasce nel 1968 a Milano. Si appassiona al mondo della musica e della radio a 8 anni, con un registratore a cassette ricevuto in dono.

Roberto Bocchetti é DJ, speaker radiofonico ed editore di Milano Lounge, web radio leader nei generi Chillout Lounge Deep House ed Electronica.

Roberto ha iniziato a comporre canzoni durante la pandemia, come antidoto allo stress a all’inattività. Il suo é un genere pop/dance di facile ascolto, cantato in inglese, con richiami agli anni 80 e 90, influenzato dalle canzoni che per decenni ha annunciato in radio.

The Vast Of Night” é il nuovo singolo di Roberto Bocchetti, disponibile dal 1 Luglio 2022 in radio e su tutte le piattaforme digitali.

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.