Dal 13 novembre sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in rotazione radiofonica “NON SIAMO TUTTI UGUALI” (The Web Engine), nuovo singolo di SWAMI.

E no, non siamo tutti uguali e per fortuna che è così […] Se fossimo tutti sulla stessa barca, andrebbe a fondo”: così canta SWAMI nel suo nuovo singolo “NON SIAMO TUTTI UGUALI”, un vero e proprio inno alla libertà di essere esattamente ciò che siamo, ma anche una benedizione funky di tutte le stranezze che ci rendono unici e, al contempo, ci connettono profondamente agli altri.

Spiega Swami a proposito del suo nuovo brano: «Nessuno di noi è uguale ma allo stesso tempo non dobbiamo dimenticare che chiunque abbiamo davanti ha una storia, un vissuto, una battaglia che sta combattendo, che ha perso già vinto e che un giorno potrebbe anche appartenerci. Chissà se un giorno la lotta che sta affrontando chi abbiamo accanto, in un bus o in un bar, potrà essere anche nostra».

Il videoclip ufficiale di “Non siamo tutti uguali”, diretto da Andrea Fazzino, si fa trasposizione visiva del concept del brano: all’inizio del video i volti dei soggetti che appaiono sono sfocati, indistinguibili gli uni dagli altri, ma nella sequenza finale di immagini la situazione si ribalta, sottolineando con forza tutto ciò che rende un individuo unico al mondo.

Biografia

Swami La Rosa, in arte Swami, nasce a Siracusa il 6 novembre del 2000. Inizia a studiare canto all’età di 13 anni, mentre dal 2016 in poi partecipa a diversi concorsi musicali, tra i quali il “Music Star” dove vince il premio “Stella tra le Stelle” e si classifica al terzo posto, e il contest canoro “Hybla Music Contest” dove si aggiudica il secondo posto. Nel 2018 si esibisce alle semifinali della “Vela D’oro” e per le “Feste Archimedee” a Siracusa, mentre nel 2019 prende parte al “Sanremo Unlimited 2019” e vince il premio “National Music Awards 2019” presentando il brano inedito intitolato “Un’arma” (TheWebEngine). Swami ha partecipato al talent di canale 5 “Tu si que vales” ottenendo grandi consensi da Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Jerry Scotti e un caloroso sostegno dal pubblico. Preceduto dal singolo “BULLDOZER”, uscito lo scorso maggio, il nuovo brano di Swami dal titolo “Non siamo tutti uguali” (The Web Engine) sarà disponibile in radio e in digitale dal 13 novembre.

Diffusioni correlate
Kiol, il torinese che si sta facendo conoscere all’estero
PROMO ITALY 2 768x513

Se non hai mai sentito parlare di Kiol, è arrivato il momento di conoscerlo! KIOL è un cantautore italiano che Read more

“STRONGER THAN GOD”, IL DEBUTTO DEL ONE MAN BAND WHATAFUCK
Image 2 768x512

Il One Man Band di Trieste Whatafuck, entra nel roster della Ghost Record Label. Whatafuck (Alternative Metal) pubblicherà l’album di debutto Read more

“Destiny Ride” è il nuovo singolo di Mozez Wright
Destiny Ride cover single ok 768x768

Mozez Wright Al ritmo serrato di un basso ostinato, si apre la profonda riflessione sulla vita Read more

Giovanna D’ Angi e Luca Madonia insieme “Senza Paracadute”
senza paracadute 600x600

Si intitola “Senza paracadute” (autore e compositore Raffaele Andrea Viscuso) il nuovo singolo di Giovanna D’Angi cantato in coppia con Luca Madonia, Read more