October 25, 2021

Dopo molti anni da cantautore, Salvo Buono, ha deciso di pubblicare la cover di un mitico che il pubblico ha già saputo apprezzare negli anni 70 anni e non solo, “Morire qui“, un piccolo ad uno dei più grandi artisti del nostro tempo , alla sua Musica, per Salvo è come percorrere a ritroso un periodo che ci ha visti (a molti di noi) spettatori e protagonisti allo stesso tempo, in momenti splendidi di grandi trasgressioni, sperimentazioni e di assoluta creatività Musicale.
Salvo Buono Cantautore pop, inizia a dedicarsi fattivamente alle sette note molto ,  a sedici anni i primi fermenti con la sua band, ed è subito musica. Soltanto negli anni 90 però, dopo aver fondato Forever Music Management e lavorato come agente, non soddisfatto lascia tutto per ritornare a vivere da protagonista la propria Musica. Da lì a breve pubblicherà il suo Album dal titolo “BUONO”, nove brani di delicata fattura che lo porteranno al Autori con il “Un amico in più”. Il suo mondo è il palcoscenico è lo vive in modo viscerale, così nel 2014 pubblica “QUANTE VOLTE ANCORA”, un album con 11 tracce, dove l’ si racconta in modo introspettivo. Non appagato, nel 2016 lavora al progetto “IO… SONO IO” con al suo interno 11 tracce di buona musica, fino ad arrivare nel 2019 con il singolo, dal titolo “AMORE SEMPRE UGUALE” che lo porterà a ricevere notevoli consensi. Il brano verrà trasmesso da moltissime radio italiane e catapultandolo ai primi posti della di ascolto. Soltanto sei mesi dopo, l’artista si ripete raccogliendo un ottimo risultato con il brano “E’ LA MUSICA”.
“2020 ,” MORIRE QUI “ ancora un , un omaggio ad uno dei più grandi artisti del nostro tempo, ed è ancora musica.

Articoli correlati

Close