Riccardo Accordino in radio e negli store digitali “Tante cose strane feat. Silvia De Luca”, nuovo singolo estratto dall’Ep “Che cosa vuoi che sia”

riccardo accordino in radio e negli store digitali “tante cose strane feat. silvia de luca”, nuovo singolo estratto dall’ep “che cosa vuoi che sia”

Riccardo Accordino presenta “Tante cose strane feat. Silvia De Luca”, il primo singolo estratto dal nuovo EP “Che cosa vuoi che sia” (su Etichetta SanLucaSound); scritto e arrangiato più volte, preso e ripreso fra aperture e lockdown pandemico, il brano vuole raccontare la bellezza e l’unicità delle piccole cose che uniscono le persone: da gioie inattese a tratti frivole alle zone di conforto e le certezze che periodicamente ritornano e confermano. Parla della forza della vita che, in modo solenne e quasi ignaro, inconsapevole, si rigenera di sé stessa in ogni ciclo, incessantemente.

“Che cosa vuoi che sia” EP contiene sei nuove tracce, prodotte nel 2021, apre il disco “il comico (non è voluto)”, pezzo rock incentrato sul sentimento della perenne insoddisfazione che caratterizza l’ultimo ventennio.

Segue “Punti di vista”, l’ultima cronaca di una separazione annunciata.

“Che cosa vuoi che sia”, uno dei due feat. con Silvia De Luca, racconta l’emozione dell’impegno di coppia per eccellenza.

“Tante cose strane”, è “l’emozione di trovare due calze spaiate”: il piacere delle piccole cose e della condivisione dei momenti di semplicità con feat. Silvia De Luca.

“La somma degli errori” è una riflessione sul valore del singolo e sulla differenza che può fare. Il primo feat. con un rapper: Umanità, collega presso san luca sound.

“I tuoi occhi” chiude il disco, riprendendo il registro rock del primo pezzo, ammorbidito in una ballad romantica e genuina.

Ironico dal 1985, Riccardo Accordino già nell’infanzia coltiva la passione per la scrittura creativa, puntando prevalentemente sulla poesia e sulla prosa.

A sedici anni prende per la seconda volta in mano la chitarra di suo padre, e da lì comincia a scrivere i suoi pezzi, le sue storie, dedicandosi nel mentre allo studio da autodidatta di strumenti a corda.

Nel 2019 si imbatte, un po’ per gioco, in SanLucaSound e a partire da maggio dello stesso anno nasce la collaborazione che lo porta alla produzione e pubblicazione del primo EP dal titolo “Mi guardi”, fuori a luglio 2020, da cui viene estratto il singolo omonimo.

Nel 2021, Il dream team Droghetti/Accordino/De Luca/Auteri ci riprova con il singolo “Che cosa vuoi che sia”.

Potrebbero interessarti anche...