Vai al contenuto
  • 2 min read

REEV: Forti è il nuovo singolo

Fuori per Futura Dischi il nuovo singolo di REEV, FORTI

Un episodio malinconico, post-adolescenziale, alterato e stordito da suoni psichedelici: Forti è un viaggio di rientro dalla fine di una relazione. C’è la ricerca della felicità, ma anche l’accettazione della sua fugacità.

“Forti è il primo sforzo, i primi suoni a cui ho aggiunto parole. Quel non-sense dei sedici anni sopra suoni soffici e ambient. Una vecchia ballad ormai troppo giovane che suona influenzata dalle melodie di Bon Iver, Mac DeMarco e Beach House. Dopo anni dalla scrittura non ricordo manco più di cosa parla, ma quella linea melodica non me la tolgo dalla testa.”

reev: forti è il nuovo singolo

Open in Spotify

Credits
Eseguito da: REEV
Scritto da: Giuseppe Rivezzi

Prodotto da: Giuseppe Rivezzi, Dario Pruneddu
Mix e Master: Dario Pruneddu

BIO
Reev nasce dalla noia di un ragazzino di provincia cresciuto blu perché ha ascoltato troppo jazz. Banale per il troppo pop. Cresciuto strano per il troppo hip hop. Con troppa rabbia per il punk. Inizia a produrre pezzi pop a 13 anni con PC e chitarra cercando ispirazione da generi sempre più diversi fra loro. Conosce il collettivo HMCF e Futura Dischi con l’hard drive pieno di pezzi per una prima uscita. Un giorno si veste di verde per dare colore alle prime note. Il primo brano, Gemini, uscito a gennaio 2022 entra in Anima RnB di Spotify, al quale è seguito Ci Resto, uscito a febbraio.

ARTWORK: Afraid Studio
MANAGEMENT: Futura Dischi X Collettivo HCMF
EDIZIONI: Futura Dischi
DISTRIBUITO DA: Epic Records / Sony Music

FUTURA DISCHI
Le canzoni, quelle belle, quelle che ti fanno cantare.
Gli artisti del futuro che hanno qualcosa da dire.
Il contenuto giusto nel contenitore perfetto.
Il nostro modo di vedere la musica che caratterizzerà il decennio 2021_2030.

facebook.com/futuradischi/
instagram.com/futuradischi/

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Continua
50%