Pronti allo show? Fuori Mi Pento (Ho stato io) di Picciotto

picciotto

Dopo la pubblicazione del brano “Precario dello Stato” incentrato sulle vicende Italiane del Superbonus, Picciotto coglie l’occasione di pubbicare l’ultimo estratto tratto dal suo disco Don Picciotto.

Questa volta, al fianco di Tuppi B , Dj di pura scuola Hip Hop e tra gli ideatori del progetto “Pooglia Tribe” prodotto dalla Spaghetti Funk degli Articolo31, propone al pubblico “Mi Pento –(Ho stato Io)”.Il brano, prodotto da Dj Crocetta con gli scratches per l’appunto di Dj Tuppi B, ha un sound melodico vecchia scuola con una ritmica allegra e spensierata.

Il brano parla del fatto che la colpa dei vari “mali” della società é di chi “guida”, non dei passeggeri. Chi comanda prende le decisioni, decidendo quindi il futuro di tutti.

Nel video, ideato con la tecnica del cartoon digitale, il concept trainante è quello di un processo. Picciotto spiega: “La gente è sempre curiosa di seguire in TV i vari delitti “misteriosi”, si cerca sempre il colpevole ed il pubblico sembra divertirsi nel calarsi nei panni del super detective. Hai pensato al programma televisivo “Quarto Grado” ? Ecco la Location del “QUARTO STATO” come ho preferito chiamare il mio programma televisivo in onda sul PicciOTTO TV.“

Nel video Picciotto è il presentatore accompagnato dal suo team, con Dj Crocetta che suona il beat, Peppe il Cirino che cura il suono ed un super Dj Tuppi B. che con i piatti fa gli scratches sul pezzo insieme a una serie di altri ospiti fra cui, ma non solo, il Cavaliere Silvio Berlusconi, Papa Francesco, la regina Elisabetta e Putin. Loro vengono identificati simbolicamente come i potenti del mondo, quindi come i colpevoli del processo di Picciotto.

pronti allo show? fuori mi pento (ho stato io) di picciotto

In merito al titolo scelto l’artista spiega: “-Mi Pento- cavalca la linea dell’album nell’iter della messa. -Ho Stato io- è la famosa frase pronunciata dal Misseri, lo zio folle divenuto purtroppo noto in merito all’omicidio della giovane nipote Sara. Questa frase pronunciata dal Misseri ha fatto ridere tutta Italia a causa dell’errore grammaticale sul verbo. A me ha invece ispirato il titolo perché ho inteso il termine Ho “Stato” come istituzione. Quindi ci ho fatto il ritornello.”

Il brano è disponibile su tutti gli store digitali.

Potrebbero interessarti anche...