Vai al contenuto
  • 2 min read

PRESTO IN RADIO IL NUOVO SINGOLO DI MAURIZIO AMOROSO

Al via il radiodate di Amoroso Maurizio, cantautore napoletano, trasferitosi per lavoro in Liguria nel ‘98. A 8 anni inizia a studiare chitarra  fino al conseguimento della licenza di solfeggio all’età di 15 anni. Studia quindi per circa 10 anni, canto lirico come  tenore. Partecipa poi ad una delle prime selezioni di Xfactor, ad una edizione del festival di Castrocaro, e a concorsi minori come Emergenza Festival, Liguria selection, alcuni concorsi locali e molteplici concerti in locali e piazze.

Di recente Maurizio ha anche comunicato di essere stato ammesso al 35mo festival “Sanremo Rock” : la giuria, ascoltando la sua musica, ha deciso di farlo accedere  direttamente alla fase finale regionale!

Il nuovo singolo si intitola “Quell’infinito che trovo  in te”, un brano scritto nel 2021, precisamente il 27 gennaio del 2021.  Una ballad romantica che parla d’amore, ma di una amore particolare, ovvero di quel sentimento che lega Maurizio alla musica: “Adoro la musica in ogni suo aspetto. È parte integrante della mia vita da sempre “, spiega Maurizio “È stata e sarà sempre il mio porto sicuro, il luogo dove ritrovare me stesso, e per certi versi anche il luogo dove stare anche da solo: entro e lascio fuori qualsiasi pensiero, qualsiasi dolore, anche fisico. Preparare un brano per la band, preparare esercizi per le lezioni, sedersi e scrivere una canzone, sedersi e semplicemente suonare qualche accordo, è terapeutico.

Prodotta da Maurizio Amoroso con l’aiuto del chitarrista di Edoardo Bennato Giuseppe Scarpato, insieme a Paolo Baglioni (batterista) e Matteo Giannetti (bassista), “Quell’infinito che trovo in te”, sarà tra pochissimo inserita in rotazione radiofonica in oltre 200 emittenti, oltre che pubblicata, ovviamente, su Spotify…aspettiamo quindi la messa in onda e, nel frattempo, stay tuned!

https://www.facebook.com/maurizio.amoroso.52

copertina album

nv-author-image

Sonia Bellin

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.