Vai al contenuto
  • 3 min read

“Nagasaki”, ecco il nuovo singolo di Mavì

Dal 15 luglio sarà disponibile in rotazione radiofonica “NAGASAKI” (Cantieri Sonori), il nuovo singolo di MAVÌ disponibile su tutte le piattaforme di streaming dal 12 luglio.

 

Nagasaki è un brano che racconta una storia che solo le rapide possono tenere a galla. Una storia che va avanti a inerzia e che molto spesso per abitudine o insicurezza non si ha il coraggio di lasciare andare. “Maschere di cera in un sogno” recita la canzone come a simboleggiare una relazione allo sbaraglio.

Il singolo è stato scritto a quattro mani dall’artista insieme all’autore Marco Canigiula. Manager Valeria Leo.

 

Spiega l’artista a proposito del brano: “Questo è un brano che nasce da una riflessione, ovvero che spesso ci lasciamo trasportare dalla quotidianità dimenticandoci il nostro vero scopo: la serenità. In Nagasaki ho voluto raccontare una serenità apparente, e del fatto che molto spesso in una relazione si continui ad andare avanti nonostante l’equilibrio perso da tempo.

 

Il videoclip di Nagasaki è molto semplice, non è altro che un flusso di pensieri, una persona che è combattuta e non sa come e cosa deve fare. Alla fine qual è il miglior modo per schiarirsi le idee? Una passeggiata è sempre la soluzione migliore!

 

 

 

Biografia

Ludovica, in arte Mavì, nasce a Roma il 23/04/1996. Molto determinata, considera la capacità di applicarsi e di allenarsi un elemento fondamentale per la crescita personale. Amante dell’arte in tutte le sue manifestazioni, dal disegno al ballo alla fotografia, ha sempre posto la musica al primo posto dedicandogli cuore e tempo. Inizia ad appassionarsi all’arte canora all’età di 10 anni durante una recita scolastica in cui interpreta il ruolo di cantante solista, da quel momento la musica occupa un posto fondamentale nella sua vita. Il desiderio di prendere lezioni di canto si esaudisce solo all’età di 13 anni e in età più adulta prende lezioni di pianoforte. Nel 2020 dopo aver fatto esperienza in locali, collaborato con Pierfrancesco Bazzoffi e Alessandro Sgreccia (rispettivamente bassista e chitarrista dei Velvet), partecipato a casting di svariati talent e alle fasi finali di festival importanti, si è concentrata sul percorso universitario, laureandosi in lingue straniere alla Sapienza di Roma. Come il suo nome d’arte suggerisce, attraverso le sue canzoni ci racconta la sua vita, ci chiarisce la sua essenza: una ragazza apparentemente semplice, ma dall’animo eccentrico; una ragazza che ama vestirsi di musica. Nell’autunno 2020 conosce la realtà di Cantieri Sonori di Marco Canigiula e decide di affidarsi a loro per realizzare il suo primo vero progetto artistico che si concretizza con l’uscita, nel febbraio 2021, del suo primo singolo “Noire” (Canigiula, Sidoti, La Terza) e in giugno del singolo “La Ragazza Di Vetro” (Canigiula, Sidoti, Orlandi). A luglio 2021 viene selezionata tra i 40 artisti su una selezione di più di 600 candidati dell’ultima edizione del Deejay On Stage presentando in anteprima a Riccione il singolo “Malinteso” (Canigiula, Sidoti) disponibile uscito il 30 novembre.

“Nagasaki” è il nuovo singolo di Mavì disponibile sulle piattaforme digitali dal 12 luglio 2022 e in rotazione radiofonica dal 15 luglio.

 

nv-author-image

Francesca

Appassionata di musica e di scrittura, assidua frequentatrice di concerti, collaboro con testate giornalistiche online locali

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.