Vai al contenuto
  • 2 min read

MeriCler il debutto con il brano Parentesi

Maria Chiara nasce 24 anni fa in un piccolo paese in provincia di Ravenna. E’ una ragazza che ama cantare, sperimentare e mettersi alla prova. Negli ultimi anni ha partecipato a laboratori di Musical Theatre proprio perché la sua voce, a detta di molti, è adatta a fare musical. Ma l’anima di Maria Chiara è un’altra. Le piacciono moltissimo le sonorità soul e si diverte a sperimentare sound che possano unire questo mondo con quello del pop. Nell’ultimo anno, vince vari concorsi di canto, tra cui “CantaRio”, che le dà l’opportunità di produrre il suo primo brano: Parentesi. È proprio da qui che nasce MeriCler con un’idea ben precisa: fare musica propria e creare brani originali da fare ascoltare al pubblico.

Parentesi nasce da una sfida: quella di riuscire a comunicare a parole un dolore interiore difficile da spiegare. Grazie all’aiuto dell’autore e amico Fabio questo è stato possibile. Il brano parla delle sensazioni che io, in prima persona, ho provato durante un periodo buio della mia vita: l’anoressia.

Nel brano non è volutamente esplicitato il disturbo alimentare perché queste emozioni possono essere comuni a qualsiasi malessere interiore. E’ un brano a cui tengo molto perché penso che siamo riusciti a portare alla luce tutto ciò che da fuori non si è in grado di comprendere e vedere. Per mia fortuna tutto questo è stato un inciso della mia vita che ha avuto un inizio ma anche una fine, da qui il titolo parentesi, ma che è importante ricordare perché mi ha formato, mi ha fatto crescere e sviluppare una sensibilità particolare nei confronti di queste tematiche e di tutte le persone che stanno avendo questa parentesi di vita.

Open in Spotify

Autore del testo: Fabio Tondini
Prodotto da: Raffaele Montanari per PMS Studio

Link ai social

Instagram: https://www.instagram.com/mericler_music

Facebook: https://www.facebook.com/mariachiara.leoni.9

nv-author-image

desa-comunicazioni

Continua
50%