In radio e negli store digitali il primo singolo del cantautore di Borgorose, Matteo Gallina, β€œDeja vù”, un brano scritto da Francesco Greco e dallo stesso cantautore e prodotto da Gianni Testa per Joseba Publishing. Arrangiamento a cura di Matteo Caretto presso Scene Music Studio

β€œLo scorrere del tempo Γ¨ qualcosa di inesorabile! A volte la vita ci passa davanti come fosse un film e troppo spesso non abbiamo voglia o coraggio di capire, di ascoltare, di credere nei nostri sogni…perdendo l’occasione di scoprire ed assaporare il senso delle cose. Qualche volta perΓ², il destino ci sorprende lasciandoci imparare dal passato! Un’anima gentile che scopre se stessa, guadagna l’opportunitΓ  di ripercorrere i suoi passi sostituendo il ricordo dell’assoluto silenzio, con la musica dei suoi passi…un β€œdeja vù”, ma con un finale tutto da riscrivere: dopo che “il tempo ha distrutto le nostre mille convinzioni” ci fa guardare al futuro con un *nostalgico* sorriso di speranza, con la certezza che Γ¨ troppo bello credere perdutamente e senza freni inibitori nella bellezza dei sentimenti…”