Vai al contenuto
  • 2 min read

Maronna pubblica il nuovo singolo Deja vu

Tra bassi impellenti, synth groovy e cantautorato italiano, mercoledì 4 maggio esce Deja vu, il nuovo singolo di Maronna, per l’etichetta Orto Records. L’artista latinense, membro anche del collettivo artistico Bayou Lovers, ha scritto il brano in una giornata invernale bevendo tè matcha: “suonando un po’ sui tasti del mio synth, ho trovato questo giro che continuava a ritornare nella mia testa. 

Una vera e propria ossessione ha dato vita a un beat basato sulla ripetizione, ma al tempo stesso a una canzone con due anime opposte”, racconta Gianmarco Bellardini. Una metà del brano è infatti ispirata all’italo disco degli anni ’80 e un’altra metà dagli ascolti di quelle giornate fredde nelle quali il brano ha trovato la propria origine, in particolar modo Aventura e Post Nebbia.

Il testo è stato scritto in collaborazione con il cantautore Etio (Orto Records), ed enfatizza le  ripetizioni sonore del beat, parlando quindi della sensazione di déjà vu che tutti abbiamo provato spesso nel quotidiano, soprattutto nel periodo monotono del lockdown, leggendo le solite notizie sui giornali e sui social.

Ascolta Deja vu di Maronna

Open in Spotify

maronna deja vu

Prodotto e arrangiato da Andrea Parascandolo
Registrato presso Bayou Lovers Studio
Mix: Bayou Lovers Collective
Master: Riccardo GruppusoCompositore: Andrea Parascandolo
Autore: Andrea Parascandolo ed Ezio Codastefano

BIO

Maronna è il progetto musicale nato dalla collaborazione di Gianmarco Bellardini (voce e synth) e Andrea Parascandolo (basso), già attivi nel collettivo di Latina Bayou Lovers. I due condividono il palco in diverse occasioni con molti artisti fino al 2020, quando durante la pandemia pubblicano i propri primi singoli con l’etichetta Orto Records, tra cui No Mare, Sparirai e Contromano. Il 4 maggio 2022 esce il nuovo singolo Deja vu.

Instagram  |  Spotify  |  TikTok  |  Facebook

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.