Margherita Grechi debutta con l’EP “Sad Movida”

mobida

Uscito giovedì 27 gennaio 2022 Sad Movida, l’EP di debutto di Margherita Grechi: una raccolta di immagini notturne in formato mp3, sfocate in quel momento senza filtri in cui torniamo a casa dopo una serata in discoteca. Un mix tra sperimentazione musicale di vari generi, intimità e il modo di raccontarla. Sono canzoni figlie dell’immaginario del Club, sognanti e scure. Un disco dedicato inevitabilmente noi che si sentivamo tristi nei locali, ma ne sentiamo terribilmente la mancanza. Siete pronti?

Sad Movida è la mattina ancora buia con gli occhi rossi e il cuore a mille, con quella strana magia nell’aria che rende tutto possibile per qualche istante.

Open in Spotify

1. Lasciami fare
2. Tempesta
3. Blu
4. DDD
5. Tornado

BIO:

Margherita Grechi nasce a Grosseto nel 1993.

Si trasferisce a Milano per laurearsi in Architettura al Politecnico e parallelamente inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica e a costruire la sua carriera artistica come DJ, musicista e cantautrice. Collaborando alla direzione artistica dei format ‘’Linoleum’’ e ‘’A Night At San Junipero’’ suona come DJ in molti Locali importanti di Milano (Plastic, Fabrique, Magnolia, Amnesia ecc.) e diventa DJ Resident del Rocket Club. ‘’Linoleum’’ le permetterà di comparire nelle Line Up di noti Festival musicali e di suonare il suo Set in varie Venue d’Italia in apertura alle esibizioni di artisti del calibro di Imagine Dragons, Blink-182, Linkin Park, The Vaccines, Mø e Måneskin. Da Giugno 2019 diventa DJ e musicista della cantante pop Elodie, condividendo con lei palchi come quello dell’Arena di Verona ed eventi musicali come Battiti Live, RTL 102.5 Power Hits, Deejay on Stage ecc. Approfondisce gli studi di musica e produzione musicale e inizia a collaborare come DJ e Sound Designer per vari Brand di moda e beauty come Gucci, Puma, Kenzo, Pinko, Myss Sixty, Sephora e Triumph. Approfittando dello stop dovuto al Covid della maggior parte delle sue attività musicali, Margherita si chiude in studio con due amici produttori (Alessio Buongiorno di BHMG e Davide Foti di Studio Cemento) e decide di dar vita ad un progetto solista che aveva nel cassetto da tempo. Con le sue varie esperienze nel campo esplora diversi generi e tendenze: dalla scena Pop alla scena Alternative, divorando una enorme quantità di live e dischi fino ad arrivare al mondo del Clubbing e della musica Elettronica, Techno e House, protagonista dei suoi DJ Set.

Potrebbero interessarti anche...