Disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in formato CD negli stores “LIFE” (Blackcandy Produzioni), il nuovo album di MARCO PARENTE.

A distanza di sette anni dalla pubblicazione del precedente lavoro discografico dal titolo “Suite Love”, MARCO PARENTE torna con un nuovo album: “LIFE”, come “vita”. Quella delle persone che vivono e vanno avanti tutti i giorni, nonostante il sentore di assurdo e irrisolto che ronza nelle loro orecchie, quelle che si sono abituate a tutto pur di esperire ogni cosa, dal dolore al piacere, dalle montagne russe dei sentimenti alla ruota del destino quotidiano. Ci si abitua a tutto questo e tanto altro, pur di non mollare e restare sulla giostra. Il nuovo progetto discografico full lenght di MARCO PARENTE, attraverso i dieci brani che lo compongono, parla di questo.

Spiega l’autore a proposito del nuovo album«L’unica finalità di questo disco è se stesso! Le dieci canzoni che lo compongono sono come oggetti galleggianti e, anche se ne conosco e ne ho curato ogni singola molecola, non saprei raccontarne più la provenienza. So solo che stanno a galla nonostante le forti correnti, il sole a picco, le navi alla deriva e le acrobazie dei delfini. Loro galleggiano, con una certa consapevolezza. Tutto qui».

Di seguito la tracklist di “LIFE”: “Nella giungla”, “Vita”, “Lo spazio tra i personaggi”, “Ok panico!”, “Avventura molecolare”, “In mezzo al buio”, “Ma quand’è che si ricomincia da capo?”, “Il gusto della via”, “Mai solo”, “Bar 90”.

Biografia

Marco Parente nasce il 28 luglio 1969, lo stesso giorno di Duchamp. Comincia la sua carriera come batterista, prestando i suoi colpi tra gli altri ad Andrea Chimenti e i C.S.I. Nel 1996 avvia il suo percorso da solista, sviluppatosi in un coraggioso viaggio lungo dischi che hanno segnato la storia dell’anti-cantautorato italiano: dall’esordio Eppur non basta – con la partecipazione di ospiti del calibro di Carmen Consoli, ristampato di recente in occasione del suo 20ennale – agli innovativi Testa, dì cuore (contenente un duetto con Cristina Donà) e Trasparente (prodotto da Manuel Agnelli degli Afterhours e impreziosito da un pezzo, Farfalla pensante, interpretato anche da Patty Pravo), dagli speculari Neve ridens alla La riproduzione dei fiori e non meno importante la suite ‘Suite Love’, fino ad arrivare al ‘Disco Pubblico’, spartiacque definitivo sulla modalità di pubblicazione e fruizione. Tra i molti apprezzamenti dai colleghi si becca quello di David Byrne. Molti i progetti paralleli, il disco dei Betti Barsantini con Alessandro Fiori fino all’ultimissimo ‘Lettere al mondo’ con l’amico Paolo Benvegnù, spettacoli teatrali (Il Diavolaccio, Il rumore dei libri), parole in dialogo con il suono della poesia (anche al fianco di pesi massimi quali Ferlinghetti e Jodorowsky) quelle de ‘I Passi Della Cometa’ partitura/performance su Dino Campana, pubblicato di recente insieme al ‘Disco metraggio’ American Buffet ,entrambi sotto la trilogia  POE3 IS NOT DEAD, che si concluderà con il nuovo disco di inediti in studio “LIFE”, in uscita ad ottobre 2020 per l’etichetta fiorentina BlackCandy Produzioni. Il brano “Nella giungla”, estratto dal nuovo album, sarà disponibile in radio, in digitale e in formato CD in tutti gli stores dal 2 ottobre.

Diffusioni correlate
TUTTOSOMMATO il brano d’esordio di HEY CABRERA

IL 20 GENNAIO 2022 ESCE “TUTTOSOMMATO” IL BRANO D’ESORDIO DI HEY CABRERA!, NUOVO ARTISTA NEL ROSTER DI FLUIDOSTUDIO Hey Cabrera! il Read more

Fuori BLALALALA il primo EP di Elisabetta Perversi

Elisabetta Perversi BLALALALA: un viaggio tra pezzi di vita. Composto da 5 brani, “Blalalala” è un viaggio musicale attraverso esperienze Read more

Jenga, il nuovo singolo del giovane artista Damix

Fuori sui digital stores dal 7 gennaio 2022, per GRM Management, Jenga, il nuovo singolo del giovane artista ternano Damix. Read more

LaSonda: COSA FARÒ DI ME è il nuovo singolo in uscita il 21 gennaio

COSA FARÒ DI ME è il nuovo singolo de LaSonda, in uscita il 21 gennaio. Il brano apre un nuovo Read more