Read Time:1 Minute, 31 Second

Scritta in un periodo storico e sociale dove tutto sembra essersi fermato e dove il passato diventa l’unico rifugio nel quale cercare conforto, ITACA è una ballad dal sapore dolce amaro che ci accompagna in un introspettivo e necessario.

I a cui ci aggrappiamo diventano i protagonisti indiscussi della canzone. ITACA racconta la nostalgia del passato, di attimi e sensazioni che sembravano scontati e ordinari; di momenti che non torneranno mai indietro ma che restano presenti nella memoria e di persone che vanno via dalla nostra vita, in diversi modi. ITACA è accettare il cambiamento e cercare di non perdere la , realizzando che la vita è preziosa anche nei momenti più bui.

182826295 1169725256820213 5860926300311488217 n

La canzone è stata scritta durante il lockdown dello scorso marzo 2020. La produzione e l’arrangiamento sono di Mara Bosisio in collaborazione con Sam Lover, mentre il mix e il master sono a cura di Thomas Salvador.

Il esce con l’etichetta LATLANTIDE e distribuzione Believe Digital.

La – che nel corso della sua carriera ha collaborato con Max Cavallari (Fichi D’india), Francesco Sole e ha aperto concerti di rinomati artisti come Gatto Panceri, Mino Reitano, Little Tony e Francesco Facchinetti – ha già alle spalle: – un Leone d’Argento (2016) vinto al Festival Internazionale di con il cortometraggio “30 DOSI” per il quale ha realizzato la colonna sonora; – la conduzione televisiva del “Arrivano in nostri 3.0” (canale Vuemme) in qualità di Veejay, al fianco di Silver e Andrea La Greca; – un album di inediti (“Nessun dialogo“ 2013), numerosi e collaborazioni. Dal 2019 è inoltre cantante degli “ITALIAN ARTISTS”, un collettivo di artisti indipendenti italiani che ha ottenuto popolarità su in particolar modo grazie ad una personale rivisitazione del celebre “Africa” dei TOTO.

Close