Mangrovia Twang: sono “Giorni che esplodono” per la band pugliese

Mangrovia Twang è il nome del progetto pugliese fondato nel 2020 da Mattia Locapo, Roberto Sticchi e Mario Manuel Rossi. I tre musicisti tarantini condividono il comune intento di trovare uno spazio alternativo nel panorama della musica pop contemporanea. Intento che sembra essere perseguito con maturità e consapevolezza, come si evince dall’ascolto del loro EP di esordio dal titolo “Giorni che esplodono”.

Mangrovia Twang – “Giorni che esplodono”

Mangrovia Twang è un nome che indica un tipo di pianta capace di adattarsi anche alle circostanze di vita più avverse, mentre “twang” è un’onomatopea di una corda percossa. Ma quello che sta facendo parlare della band pugliese è il sopracitato EP di esordio, composto da sei tracce ben scritte e nei testi e negli arrangiamenti, entrambi non propriamente intuitivi ma proprio per questo interessanti.

La sapiente mescolanza tra R’n’B, jazz e attitudine soul rendono il disco una delle proposte discografiche più interessanti del mese.