Magli: Libera è il nuovo singolo

libera magli

Fuori il nuovo singolo di Magli dal titolo “Libera“, fuori per ACP Records e distribuito da Believe. Un brano che affronta il tema dell’insicurezza ed inedeguatezza che spesso, nonostante la fatica di nasconderla al mondo, fa parte di ognuno di noi a meno che non si vogliano cambiare le cose. Il brano ha come protagonista una ragazza che funge da specchio per Magli ed affronta proprio spiegando il senso di vuoto, che pian piano si trasforma in voglia di andare avanti, di essere felici delle piccole cose come stare sdraiati per ore a guardare il mare.

La produzione è affidata a Lele Cecchini e a Mirko Mangano dello studio di registrazione Media Wave di Massa (MS), per l’etichetta ACP Records.

Ascolta Libera di Magli su Spotify

Open in Spotify

libera magli

BIO: 

Magli, vero nome Federico è un cantante classe ‘92 di Carrara. Dopo varie esperienze in gruppo prende la strada da solista con la voglia di sperimentare. Ogni brano è una sfida fra Magli ed il suo Alterego MAGLIFICO, quest’ultimo è la parte più esuberante di un Federico tipicamente pacato e riflessivo. Il suo primo singolo è “In testa ho sempre Te”, brano che viene subito scelto da Radio Nostalgia.

Dopo aver superato i 55.000 stream del singolo, di cui la produzione è opera di Mirko Mangano e Lele Cecchini della Media Wave di Massa (MS), arriva il secondo singolo, sempre con la fortunata produzione del primo, “Come Rock’n’Roll” che sfiora i 45.000 stream su Spotify, seguito da un terzo altrettanto fortunato dal titolo “Dentro Me” che esce il 22 gennaio e supera i 60.000 stream. “Margherite” uscita il 26 marzo 2021 supera poi i 30.000 stream, seguito da “Rimini”. A novembre 2021 esce Finisce sempre così brano caratterizzato da un video molto divertente dove l’alterego Maglifico si cimenta in una televendita di prodotti assurdi

https://www.facebook.com/maglifederico
https://www.instagram.com/federico_magli/

DM Staff Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Potrebbero interessarti anche...