Vai al contenuto
  • 2 min read

Made in America il debutto di Francesco Danny Martines

Made in America è il singolo di debutto di Francesco Danny Martines

Esce venerdì 4 giugno 2021 il singolo di debutto del cantautore Francesco Danny Martines dal titolo Made in America, fuori per Supersugo Dischi. Entrate in questo nuovo mondo di un pop oscuro e cinico, per tutti quelli che hanno vissuto almeno una volta un amore di provincia, per chi è stato solo per tanto tempo, e per chi si mette a confronto (perdendo, ovviamente) con Robert De Niro.

made in america

Made in America è un viaggio su una decapottabile, il profumo sulle mani, un film con le star di Hollyiwood al cinema di provincia, un giro in centro… una birra chissà, una vita chissà…

Ascolta il brano

Open in Spotify

BIO:

Mi chiamo Francesco Danny Martines e si… è il mio vero nome.
Per uno nato in Sicilia alla fine degli anni ottanta avere un nome così e’ un sogno.

Un sogno fatto di concerti, di canzoni, di lavori di merda per campare, di Roma che adotta, di troppe chitarre destre per un mancino pigro, di giri in centro, di una birra’ chissà, di una vita chissà…

Dal 2020 con Marco Carnesecchi e Alex Marton collaboro con la neonata SuperSugo Dischi. Made In America, la mia prima uscita.

Credits
Scritta da Francesco Danny Martines, Marco Carnesecchi e Alex Marton.
Prodotta, suonata, mixata e masterizzata da Marco Carnesecchi e Alex Marton

https://www.instagram.com/francesco_danny_martines_/

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.