October 25, 2021

Il tempo é più efficace ad ogni problema e ce lo spiega Bonacchi con il suo nuovo “Meglio tardi che mai”.

Spesso ci troviamo a sentirci molto lontani dai nostri sogni come se, nonostante gli sforzi, fossero sempre più irraggiungibili.

Ma quello a cui dobbiamo dare conto é il tempo, perchè i sogni si realizzano a piccoli passi e sono proprio loro che portano alla realizzazione di quello che desideriamo di più.

Lo stesso autore si è trovato sconfortato durante la sua carriera, come se non avesse mai realizzato nulla, finchè le persone accanto a lui non gli hanno ricordato gli step importanti che ha fatto per arrivare dove é adesso.

“Meglio tardi che mai” é un inno musicale ad aver pazienza e a lottare in quello che si crede, accompagnato da un sound pop/rock che ci fa sognare.

Luca Bonacchi é da sempre appassionato di . A soli 13 anni inizia a suonare nella banda “ La Campagnola” e a 16 forma il suo primo gruppo rock dove prende anche dimestichezza con la batteria.

Verso la fine degli anni ’80 parte per un tour per tutta la Toscana con la sua band di Vasco Rossi.

Nel 2016 entra a far parte della famiglia PMS Studio dove pubblica singoli come “Mi vedrai volare” o “ Ti ritrovi dentro casa”.

Nel 2017 pubblica “Fanno paura” il suo primo album e successivamente il suo singolo “Ei…ciao”.

Nel 2019 esce la sua ballad d’amore “Noi”.

Nel 2021 esce il suo ultimo singolo “Meglio tardi che mai”, disponibile in tutti i digital store.

Articoli correlati

Close