October 27, 2021
Read Time:1 Minute, 44 Second

Vi ricordate il suo ironico e ammiccante “Ti dedicherò una se-se-serenata”? Ecco, la sua “serenata” sarà il pezzo d’annata di questo cd, ma vestito di un nuovissimo arrangiamento in stile jazz club. Altri dieci brani, dal sound moderno ma non banale, ammiccanti e frizzanti come vuole lo stile careniano, completano l’opera intitolata ”Lo vogliono tutti”.

Undici pezzi in totale che Carena tira fuori dal suo cilindro ricco di ironia e fini sottintesi; il ritorno in grande stile di uno fra i pochissimi cantautori comici ad aver calcato il palco di Sanremo.

Che qualcosa di succulento fosse nell’aria si intuiva già dal tam-tam dell’ultimo “Dammi un milione Silvio” (un milione, sicuramente, lo vogliono tutti!) e dalla “Saga del Crémin”, una serie di divertentissimi cortometraggi sul potere della fantomatica e miracolosa “Crémin”, visibili sul canale dell’artista: www.youtube.com/marcocarena e sui suoi Social, Facebook in testa: www.facebook.com/marcocarenaofficial

Lo vogliono tutti”, questo CD… ma cos’altro?

A ciascuno il suo. Il successo, il potere e influenzare il prossimo, come ne “I ragazzi del coro”. La “bionda”, quella che popola i sogni di molti uomini. E poi ancora i nuovi supereroi: chi vive una vita a sbafo sulle spalle degli altri come “InpsMan”; “SuperSelfie” col desiderio impellente di scattarsi quella fotografia a braccio teso per catturare il momento più estremo.
Quest’ultima, cantata con diversi stili, come una Bohemian Rapsody “de’ noantri” che il cantautore ha intonato con un mix metal, pop e liricheggiante, è anche il estratto dall’. Le immagini del fanno inoltre scoprire un Marco Carena fumettista, una poco conosciuta passione dell’artista. Anche questo è disponibile sul canale YouTube dell’autore.

Il CD, edito dall’etichetta discografica Latlantide, comprende diversi altri pezzi, ironici, taglienti e divertenti. Quindi dal 21 Gennaio potrete acquistarlo presso gli Store online (e dall’ 8 Febbraio sarà disponibile anche nei negozi), ascoltarlo in radio, guardare il e condividerlo sui Social… decidete voi Perché o questo o quello, alla fine… “Lo vogliono tutti”.

About Post Author

desa-comunicazioni

Close