October 25, 2021
Read Time:1 Minute, 0 Second
Si intitola Lo scrigno, il di Elias in uscita il 7 maggio.

ritmato e dalle sonorità pop, Lo scrigno racconta delle esperienze – positive e negative – che le persone vivono nella propria quotidianità e che influenzano le loro scelte, nel bene e nel male.

Dentro lo scrigno di ciascuno di noi c’è ogni esperienza che abbiamo vissuto – spiega l’artista – Quelle che vorremmo tenere con noi e quelle che invece andrebbero dimenticate. Un bagaglio che portiamo accanto in ogni momento, ma liberarsi dei pesi a volte diventa l’unico modo per poter proseguire.

BIOGRAFIA

Elias è un progetto che nasce come percorso solista di Andrea Bevilacqua in collaborazione con Giuseppe Zito – dei Jaspers. caratterizzati da uno stile indie pop, con ritornelli orecchiabili e melodici, i suoi brani non rinunciano a sonorità intime, anche per la scelta di creare arrangiamenti a metà tra un pop italiano classico e influenze piú moderne.
Andrea Bevilacqua, pianista classico di formazione ma sempre con un approccio eclettico alla , fin da ragazzino è attivo in diversi progetti, prevalentemente nell’ambito del progressive, in qualità di cantante. A inizio 2020 entra in studio per registrare i primi singoli con Antonio Polidoro ai Blap Studio.

About Post Author

Elena.Martini

Articoli correlati

Close