4abc9ed4 f88b 4319 b11b 91b531cb7461 768x513

LITHIO – FUORI OGGI “DEEJAY”

Tre minuti, il tempo di una canzone, quanto basta a non far pensare più a niente, ai problemi, alle paure.
Fuori il 26 Febbraio “Deejay” il dei LITHIO, anticipazione del quinto album “Revolution“.

Dopo l’enorme successo di “No One Writes to the Colonel” nelle due versioni russa e italiana, il duo toscano torna a cantare in inglese cavalcando una nuova onda, più allegra, meno introspettiva, figlia del momento storico che stiamo vivendo.

E così il brano risulta essere una sorta di preghiera al “dio” Deejay che riesce a donare nel tempo di una canzone libertà, spensieratezza e voglia di vivere: tutti i giorni sono uguali e ho bisogno della mia dose di “estasi”, anche solo per tre brevi minuti.

La stessa ricerca di evasione la si riscontra nel colorato videoclip che accompagna Deejay in cui colori, neon e tanta autoironia sono la cornice di pezzo tutto da ballare!

Daniele Scardina forma nel 2002 la band in pieno stile grunge. Il primo disco esce qualche anno dopo, nel 2009 con il titolo “Stato d’Anime” e porta la band ad affrontare al primo tour ufficiale in tutta Italia.
Nel 2012 esce il secondo lavoro in studio “Le Verità Nascoste”, concept album che fa conoscere al grande pubblico la qualità compositiva della band e che porta alla vittoria di numerosi concorsi tra cui la Battle of The Band 2012, promossa da Virgin Radio.

Leggi anche  Sita: l'esordio magico di Alessia Tondo [avant-folk | vocals | Nick Drake]

Il 6 febbraio 2016, anticipato dal singolo #IoNo, esce “Lithioland”, terza fatica della band, al quale segue un tour di oltre 50 date, tra cui uno show in apertura a Eugenio Finardi e gli iDays a Milano nel 2017.
Nello stesso anno arriva la prima tournée estera che porta i Lithio in Russia per 10 emozionanti date e, sempre nel 2017, decidono di effettuare una grossa evoluzione nella composizione. Gran parte del nuovo lavoro verrà infatti scritto in Giappone e verrà fortemente influenzato dalla musica elettronica, nasce così l’album “Shibuya”.

Nel novembre del 2019 parte lo Shibuya world tour con 5 date in Italia e 11 in Russia quasi tutte sold out.
Il 24 aprile 2020 esce il primo singolo della storia dei Lithio non cantato in Italiano, ma proprio in russo “No One Writes to the Colonel“.

Il 16 luglio 2020 esce il videoclip della canzone che dà il nome all’omonimo album “Shibuya” e che ottiene oltre 200.000 views su Youtube. Il 18 dicembre dello stesso anno esce “Nessuno Scrive al Colonnello”, versione in italiano di “No One Writes to the Colonel”. La band chiude il 2020 con un record di oltre 20.000 condivisioni sui social network per il brano “No One Writes to the Colonel”. Il 2021 è l’anno di “Revolution”, quinto album in studio della band, anticipato da una serie di singoli, primo dei quali “Deejay”.

Leggi anche  “Siamo Qui” è il nuovo album dei Keepalata

video link: https://www.youtube.com/watch?v=ivuksdHfTe4

Spotify: http://spoti.fi/3pVcqcr

YouTube: https://bit.ly/3pVJxNn

iTunes: http://apple.co/2NKDJsO

Deezer: http://bit.ly/3pSfmq9

Amazon: https://amzn.to/2MsLhjx

www.facebook.com/LITHIOLAND

Altri Articoli Interessanti