Read Time:1 Minute, 26 Second

“La Cattiva Abitudine” (Yourvoice Records) è il nuovo di Silvia Cecchini, in uscita , venerdì 18 settembre 2020. Scritto e arrangiato da Marco Giorgi dell’etichetta Yourvoice Records, nel viene raccontata una storia piuttosto comune, nella quale diverse persone si ritroveranno: la protagonista è una ragazza che non riesce a togliersi “la cattiva abitudine” di cercare la persona che, in realtà, la fa stare solo male. La ragazza continua ad inseguire una persona che non la vuole, che la fa solo soffrire, perché non riesce ad accettare il suo rifiuto. La ragazza protagonista ha la cattiva abitudine di aspettare continuamente suoi messaggi, anche se è consapevole di non essere ricambiata con un sentimento serio.
La particolarità del brano sta nelle sonorità leggere e orecchiabili, fresche, nonostante il tema de “La Cattiva Abitudine” sia triste e malinconico.

Biografia

Silvia Cecchini è una ragazza di Urbino di 26 anni che divide la sua vita tra l’ per il canto e la passione per la matematica. È infatti laureata in ingegneria informatica e dell’automazione. Al momento sta continuando gli studi di specializzazione in ingegneria, senza perdere mai di vista il suo primo obiettivo: la . Dopo un’esperienza con una compagnia di musical durata quattro anni, Silvia ha iniziato ad esibirsi in serate, eventi e concerti privati. Ha avuto l’opportunità di esibirsi su importanti palchi tra cui l’Auditorium Massimo di con l’orchestra dal vivo, è stata finalista ad 2017 e ha partecipato alla Music Week 2019. Ha partecipato al contest di a Riccione nel 2019 e nel 2020. Ha preso parte a molti stage con importanti artisti del panorama italiana, tra cui Bungaro e Beppe Vessicchio.

Close