Vai al contenuto

Intervista con Leanò

Uscito il 3 marzo 2022 per Stazione Musica Records Tremo, il nuovo singolo di Leanò, un nuovo brano dalle atmosfere subacquee che parla di quei sentimenti così intensi da far quasi paura. Una canzone pop e non per questo leggera, che segue il precedente disco d’esordio “Tempio” e che racconta anche di quando si mette in stand-by la consapevolezza che una storia non può continuare: un incontro-scontro innanzitutto corporeo, di crescita, tra due persone che nonostante si conoscano bene, non riescono più a raccontarsi. A quel punto le parole si perdono nelle idee che uno ha dell’altro, “tu vomiti parole io vedo solo la tua lingua che si muove”: quello che l’altro dice non ha più  importanza perché tutto diventa incomprensibile.

Leanò

Ecco cosa ci ha raccontato Leanò nell’intervista

In che modo “Tremo” si collega tematicamente con la tua precedente produzione?

Sicuramente il filo conduttore è l’importanza di connettersi con sé stessi e col proprio corpo. In entrambe le produzioni c’è anche il farsi delle domande per conoscersi, la meditazione e una carnalità un po’ onirica.

Ti capita mai di riascoltarti? Cosa provi riguardo il tuo primo EP “Tempio”? Ti senti ancora come apparivi lì?

Non mi capita spesso di riascoltarmi, ma quando succede provo una forte tenerezza. Alla base mi sento uguale, ma nello stesso tempo inevitabilmente cresciuta. Riconnettermi con i vecchi brani è il modo che ho per ricordarmi la strada che ho fatto e che sto facendo.

In che modo il Covid ha influito sulla tua ispirazione?

Lo sforzo principale che ho visto anche in molte colleghe e colleghi è stato cercare di scrivere senza cadere nel cliché della pandemia ricordandosi com’era vivere davvero. Quindi c’è stato più un lavoro sulla fantasia e, personalmente, sono entrate più del solito tutte le cose che ho letto in quel periodo: libri, articoli, poesie…

Cosa ti fa tremare?

A parte il capitalismo? ( ride n.d.r) Tante cose, alcune di gioia, altre di paura. Ma cerco di concentrarmi sulle prime.

Prossimi piani?

Ci sono nuove canzoni pronte per essere sfornate, non vedo l’ora!

Segui Leanò su Instagram –  Facebook