Vai al contenuto

Intervista con i MOISE

Abbiamo intervistato i MOISE a pochi giorni dall’uscita del nuovo singolo TI DEVI ROVINARE, ecco cosa ci hanno raccontato!

Intervista con i MOISEDa dove arriva il nome “Moise”?

Da un piatto tipico tedesco a base di salsicce speziate, davvero delizioso, il piatto più buono che abbiamo mai mangiato all’estero.

Qual è il vostro passato musicale prima dei Moise?
Suoniamo insieme da sempre e abbiamo avuto tantissime esperienze insieme, tra le quali calcare un considerevole numero di palchi, alcuni anche di una certa importanza :). Tutti studiamo musica e, anche questa, è una cosa che abbiamo iniziato da bambini… ma il progetto Moise è quello che finora ci ha reso più orgogliosi!

Quali sono i vostri riferimenti musicali pop-rock?
In realtà non abbiamo riferimenti precisi, ci facciamo influenzare da tutto quello che esce quando componiamo le canzoni e ascoltiamo davvero di tutto, ma se dovessimo dire il gruppo musicale dal quale prendiamo più esempio, credo sarebbero i Paramore.

Quali sono i pro e i contro di portare avanti un progetto musicale a Milano?
Per semplificare le cose, dirò una cosa che fa sia da grande pro, che da contro: c’è tantissima gente che fa musica a Milano, e questo vuol dire sia che puoi contare su tantissime persone e che trovare collaboratori è un po’ più immediato, detto ciò però è più complicato emergere proprio perché ci sono moltissimi colleghi forti.

Come avete passato il tempo in più concesso dal Covid?
Tendenzialmente a trovare una quadra al progetto Moise, a scrivere, studiare, organizzare… è stata la nostra prima preoccupazione. Detto ciò oh, qualche torta è scappata anche a noi…

https://www.instagram.com/ohmymoise/