tiziano torri

intervista a Tiziano Torri dopo il nuovo singolo “Gin Lemon e paranoie”

Tiziano Torri, classe 1999, è un cantautore e studente universitario. Fin da bambino ha sempre nutrito una grande passione per tutto ciò che gli permette di esternare la sua creatività, in particolare la musica. Inizia a scrivere le sue prime canzoni all’età di 15 anni ma le custodisce per sé, solo quest’anno decide di pubblicare il suo primo singolo “Aeroplani”. Il 4 giugno è uscito il nuovo brano “Gin Lemon e paranoie”.

Perché intitolare un brano “Gin lemon e paranoie”?

Perché volevo creare il contrasto tra il Gin lemon che è un classico simbolo di spensieratezza e le paranoie. Mi rappresenta molto questo titolo e credo che possa rappresentare anche molte altre persone. 

Ti definiresti una persona paranoica? Quali sono le tue paure più ricorrenti, piccole e grandi?

No, paranoica no, però sono uno di quelli che a volte ha paura. Una mia professoressa al liceo mi diceva sempre “stai tranquillo, solo gli stupidi non hanno paura”, credo che l’aver temuto qualcosa e non averla fatto mi abbia salvato dal fare delle grandi sciocchezze. Soprattutto in questo periodo storico, la paura e l’incertezza del futuro di noi giovani ci spaventa e a volte c’è il rischio che possa bloccarci, questo è fondamentale però non dobbiamo mai farci bloccare dalla paura.

Come è stato lavorare con SWAN alla creazione di questo tuo pezzo?

Leggi anche  GALLEGGIANTI è il nuovo singolo di Sesto, fuori per Le Siepi Dischi 🍃

È stato magico, mi ha arricchito sotto l’aspetto musicale, mi ha fatto sentire libero sopra il suo beat, ha rispettato i miei no e mi ha sempre aiutato a cercare qualcosa potesse rendere il brano ancora più coinvolgente. 

Com’è avere vent’anni all’inizio degli anni venti? Quali sono le più grandi sfide che deve affrontare la tua generazione?

Credo quella di trovare il proprio posto nel mondo e soprattutto quella di raggiungere la libertà di voler essere chi si è veramente. 

Che cosa distingue “Gin lemon e paranoie” dal tuo singolo d’esordio “Aeroplani”?

Credo di aver salito un gradino in più con “Gin lemon e paranoie” perché al contrario di “Aeroplani” è un brano molto più curato a livello testuale, anche il sound è totalmente differente, qui siamo in un mondo più energico, più coinvolgente, più simile a me.

Link al video YouTube

SOCIAL:

https://www.instagram.com/tizianotorri/
https://www.facebook.com/tizianotorri.of
https://www.tiktok.com/@tizianotorri?lang=it-IT

Altri Articoli Interessanti