October 25, 2021
Read Time:3 Minute, 11 Second

Uscito mercoledì 9 giugno 2021 Summer Night, il di che questa volta si avvale della collaborazione del italo-nigeriano Raphael. Il segue la pubblicazione di Paradise Lost (dove il testo era ispirato a John Milton e Dante Alighieri) e ci porta all’interno di una festa estiva, metafora di un’oasi felice in contrasto con una vita di routine e di conti da pagare.

Le sonorità dance e reggae sapientemente mixate accompagnano l’ascoltatore in questa riflessione musicale, dove gli artisti rivendicano il diritto a vivere la propria passione, dopo le incertezze ed il silenzio di mesi di lockdown e restrizioni superati anche grazie al ricordo di quelle notti d’estate, all’attesa di sentire di nuovo i potenti bassi di un impianto in riva al mare che ti scuotono dal profondo, di rivivere quel rito collettivo ancestrale che è la festa. Feel the vibes!

Ecco cosa ci ha raccontato DJ Aladyn nell’intervista

• Come hai trascorso il tempo che ci ha concesso in più la quarantena?

Per fortuna la radio (Deejay ndr) non ha mai smesso di andare in onda. E’ stata una fortuna poter essere sempre in diretta col programma Summer Camp insieme a Federico Russo, Nikki, Francesco Quarna, Il Walter, Fosca e la Giuly, un gruppo di lavoro (e di amici) che mi ha tenuto compagnia ogni pomeriggio facendomi passare dei momenti più leggeri senza farmi troppo pensare a quello che stavamo vivendo.

Stessa discorso per il programma serale della domenica Deejay On The Road in compagnia di Franceco Frank Lotta. Oltre alla radio, poi, ho approfittato per studiare più dal di dentro il mondo della produzione musicale: plug-in, software, utilizzo di sintetizzatori e sequencer. Così ho avuto modo di percepire ancora di più la mia inclinazione di producer.

• Qual è il processo creativo che ti porta a concludere un brano?

Normalmente parto dall’idea di un sample (ovvero un campione) per sviluppare poi le mie idee, perché arrivando dal mondo rap/hip hop mi è sempre piaciuto questo tipo di impostazione creativa che poi ti porta a cucire su misura un vestito sonoro. Poi c’è da dire anche che, alcune volte, capita che il sample di partenza venga eliminato. Ma mi piace partire sempre da lì, come fosse un big bang che lascia spazio alla mia creatività.

• Come vivi il tuo lavoro in radio e quello del tuo progetto personale?

Devo dire che vivo entrambe le cose molto bene. La radio è stata il mio sogno da sempre. Da super appassionato di Radio Deejay, entrare a far parte di questa famiglia (quest’anno sono 20 anni), è stato magnifico. Le mie giornate sono molto piene, la mattina la dedico alla famiglia e a qualche allenamento di corsa quando posso, mentre il pomeriggio è sempre dedicato alla radio. La sera/notte (non molto tardi), invece, mi focalizzo sui miei progetti personali. La radio è super impegnativa ma mi rende molto molto felice, così come mi rende felice anche suonare live e produrre. In ogni cosa che faccio cerco di dare sempre il massimo senza risparmiarmi mai.

• Quante attività ci sono sotto il nome di DJ Aladyn?

Ce ne sono diverse: dal fonico in radio al producer, dal DJ nei live allo skratch passando per l’arte del Turntablism. E poi ci sono altri progetti dove ho sono conosciuto con altri pseudonimi e dove sono presente come producer.

• Quando potremo ascoltare un tuo nuovo ?

Il nuovo album sarà pronto tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022. Nel frattempo sono usciti due singoli (Paradise Lost e ) e per dopo l’estate ne è in programma un terzo. In questo periodo, invce, sono chiuso nel mio studio dove sto lavorando ai brani con la stessa passione di quel tredicenne che sognava di diventare un deejay.

About Post Author

DM Staff

Amiamo la , specialmente quella Indie , non a caso abbiamo creato il sito Diffusioni Musicali, ma per dare agli Artisti Emergenti uno strumento in più, per dare loro voce e visibilità. Lavoriamo ogni giorno per migliorarci e per trovare nuovi spazi dove divulgare le nostre pubblicazioni, se vuoi sostenerci clicca sul pulsante giallo infondo alla pagina.

Articoli correlati

Close