Vai al contenuto
  • 4 min read

“Habiba” è l’attesissimo come back di Osso

Osso, il brillante cantautore mantovano di origini marocchine, reduce dai successi delle sue precedenti release – dal duo con Mr. Rain sfociato nell’iconico feat. in “Superstite” (2018) al suo ultimo progetto “PCASDM”, release che ha consacrato ufficialmente il suo percorso solista alla scena nazionale, evidenziandone delicatezza e caratura vocale -, torna nei digital store con “Habiba” (distr. ADA Music Italy), un’ammaliante poesia in musica che mette in luce l’eclettismo della sua Arte e la trasversalità della sua penna.

Il brano, una meravigliosa commistione di lingue, culture e sonorità, rappresenta il punto d’unione tra le due lucenti anime dell’artista, armonizzando, in un concentrato di ritmo e sensualità, i colori, i profumi e i suoni orientali, all’emozionalità espressiva e alla minuzia testuale tipicamente italiane.

"habiba" è l'attesissimo come back di osso

Una fusione musicale che attraversa la dimensione uditiva per sfiorare, avvolgere e corroborare tutti i sensi, il connubio perfetto tra seduzione, idillio, amore e magnetismo, incorniciato dalla freschezza e dalla ballabilità a cui ci invita la stagione più calda dell’anno, per un brano up-tempo che cattura e galvanizza sin dal primo ascolto.

«”Habiba” – dichiara Osso – è il ponte tra la mia terra d’origine, l’Africa, e il Paese in cui sono nato e cresciuto, l’Italia. In questo pezzo ho inserito tutto ciò che sono, fondendo suggestive melodie arabe a frizzanti tocchi di elettronica occidentali».

"habiba" è l'attesissimo come back di osso

Il fascino delle incantate e misteriose terre nordafricane si intreccia all’enfasi e alla passionalità spiccatamente europee, in un pezzo che parla d’amore, ma anche di libertà, libertà di amare, libertà di esprimersi, il tutto impreziosito dall’allure raffinata di Osso, un artista versatile e sensibile che attraverso una vocalità unica, un fraseggio fortemente distintivo ed una notevole capacità comunicativa, continua a tracciare il suo personalissimo itinerario nell’universo discografico nostrano e nel cuore degli ascoltatori, con la sensibilità, il carisma e la finezza di chi fa dell’unione e della multiculturalità un arricchimento a tutto campo, in grado di integrare e avvalorare le esperienze e il patrimonio socio-culturale di ogni singola etnia.

"habiba" è l'attesissimo come back di osso

 

Biografia.
Osso, pseudonimo di Ossama Addahre, è un artista italiano di origini marocchine nato a Castiglione Delle Stiviere (MN) il 17 Maggio 1992. Cresciuto con la musica araba grazie ai genitori, nati in Marocco e trasferiti in Italia verso la fine degli anni ’80, a soli 11 anni impara a suonare la chitarra da autodidatta e inizia a registrare la sua voce mentre canta. Affascinato dalle melodie di Chab Khaled, crescendo, si appassiona alla tecnica impeccabile di Chris Brown e, nel 2011, partecipa a Studio 2M, il contest canoro televisivo più seguito del Marocco, durante il quale si fa conoscere ed apprezzare da pubblico e critica, giungendo ai quarti di finale. Tornato in Italia, si diploma e, nel 2013, si presenta ad X-Factor con il collega Mr. Rain. Tra il 2014 e il 2017, mette in stand-by la carriera professionale per laurearsi in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo. Più forte che mai, nel 2018 collabora ed interpreta con Mr. Rain il brano “Superstite” e lavora a nuovi progetti solisti sperimentando stili e sonorità. Nel 2019 si rimette in gioco al Coca-Cola Future Legend, la music battle capitanata da illustri firme del panorama musicale italiano, quali Irama, Emis Killa, Annalisa e Charlie Charles. Durante la pandemia, Osso pubblica cinque singoli: “Tempesta Tropicale”, “Modalità Aereo”, “Dylan Dog”, “Souvenir” e “PCASDM”. Nell’estate del 2022, approda sui digital store “Habiba”, un’impeccabile commistione di lingue, suoni e culture che fonde il magnetismo arabo all’enfasi e alla passionalità tipicamente europee, riconfermando l’eclettismo della sua Arte e la trasversalità della sua penna.

nv-author-image

Elisa Serrani

"Ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere, la musica lo esprime". V. Hugo.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.