grungelo: in torto è il nuovo singolo

grungelo in torto

Esce in distribuzione Artist First “in torto” il nuovo singolo di grungelo, disponibile su tutti i digital store.

In torto”, e la terza uscita di grungelo, inizia subito con un mood prepotente da live, senza filtri e senza nessun suono elettronico.

Riporta il sound dei gruppi punk da centro sociale degli anni ’90, grezzo e cattivo.

Il testo parla dell’ansia che si ha a vivere costantemente tra il lavoro che ti opprime e la ragazza che ti chiede continuamente se stai bene perché si preoccupa per la tua salute mentale. Per l’artista questo risulta nel chiudersi in sé stesso e sfogarsi bevendo, dandosi la colpa di tutto ciò che gli succede intorno.

Biografia grungelo

grungelo: in torto è il nuovo singologrungelo, classe 1999 di Mantova, inizia a suonare la chitarra a dieci anni, militando poi in vari gruppi della zona, dai Papylong, una band con influenze neo-soul e rap con cui andò anche a suonare in svariate città d’Europa, ai Borderline, gruppo metalcore del quale era il frontman.

Nel 2016 inizia a produrre passando dall’hip hop al lo-fi sotto il moniker di layers.default, facendo svariate uscite da solista e da beatmaker per altri, italiani e inglesi, poco dopo inizia a studiare anche la batteria e il basso.

“monet”, che segna la sua prima uscita sotto questo pseudonimo, è comparsa in più playlist editoriali, da sanguegiovane a Rock Italia, ed è stata subito seguita il mese dopo da “tutto il resto”.

Le canzoni di grungelo, suonate e prodotte in autonomia, cercano di rivisitare il suono sporco degli anni ’90 con un mood più moderno, ma cercando comunque di mantenere sempre la sensazione di “garage”.

Instagram – https://instagram.com/grungeelo

Spotify – https://open.spotify.com/artist/6P6GEHeCnE88477yIshOMy

DM Staff Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Potrebbero interessarti anche...