GLI ULTIMI “Tutto Sbagliato” è la prima traccia estratta da “Sine Metu”

GLI ULTIMI “Tutto Sbagliato” è la prima traccia estratta da “Sine Metu” il nuovo album della band capitolina che verrà pubblicato da Time To Kill records / Hellnation records.

La storica street band romana de Gli Ultimi – dopo aver svelato titolo e copertina del prossimo full-lenght – oggi condivide in rete la prima traccia estratta dal loro prossimo album.

Con il brano “Tutto sbagliato“, che parla di ‘unione e fratellanza’, la band torna sulla scena discografica nazionale e conferma di essere tra le più amate dal circuito skins & punk.

“Tutto Sbagliato – racconta la band –  è un canzone che parla di amicizia nata sui banchi di scuola e che si è protratta nel tempo, che ci ha unito attraverso la musica e fatto condividere le stesse esperienze di vita giovanile. È una canzone che parla di legami che rimangono intatti nonostante la vita alle volte divida le persone in maniera anche violenta. Una storia dove molti potranno rivedersi.”

Il prossimo album  de Gli Ultimi, il quinto della loro discografia, s’intitola “Sine Metu“, è composto da 12 tracce e verrà pubblicato dalle label  Time To Kill Records Hellnation Records entro la fine del 2021.

GLI ULTIMI

BIOGRAFIA

Gli Ultimi nascono nel 2008 in un piccolo Bar della provincia romana, da un’idea di Alessandro Palmieri e Maurizio Papacchioli, rispettivamente chitarra e voce della band. Subito dopo si uniscono al gruppo Path al basso e Roberto Bernabei alla batteria e la band inizia a provare al Muerto Studio di Manziana. L’intento è quello di unire i testi diretti tipici dell’Oi! e del Real Punk, alle sonorità più melodiche care al Punk Rock d’oltremanica. Verso la fine del 2008 pubblicano il loro primo LP, “Streetpunk”, che riceve subito molti consensi nella scena e permette alla band di muoversi dalla provincia di Roma e iniziare suonare per tutta l’Italia. Nel 2011 Gli Ultimi registrano al Temple of Noise di Roma “Questi anni”, un Ep di 3 pezzi inediti e l’omonima cover dei Kina, con 3 bonus track live. Nel 2012 esce il secondo Lp, “Storie Da Un Posto Qualunque”, 13 pezzi prodotti per la prima volta da Hellnation Records e registrati all’ Hombre Lobo Studio, da Valerio Fisik. Il disco è accompagnato da un’intensa attività live in giro per lo stivale che fa crescere la fan base data dopo data. Un anno dopo esce uno split in 7” con i Plakkaggio Hc dove le band coverizzano l’una due pezzi dell’altra, nello stile dei Byo Split targati Epitaph. Nel novembre del 2014 arriva il terzo Lp della band, “Anime Corsare”. Un disco condiviso con la storica band romana dei Klaxon, band che ha influenzato sin dall’inizio le sonorità de Gli Ultimi. Nel 2017 esce il quarto Lp, “Tre Volte Dieci”. Poco dopo la band si prende una lunga pausa e dopo un cambio formazione, che vede Alessandro C. ( già negli Automatica Aggregazione, Divergenza e The Wild Strings ) prendere il posto di Path al basso, riprende l’attività live. Nel 2019 esce online il primo brano con la nuova formazione: “Rimane una canzone”, un tributo acustico ad Angelo “Sigaro” Conti, chitarrista e cantante della Banda Bassotti. Nel Novembre 2020 Gli Ultimi entrano in studio per registrare quello che sarà il loro quinto LP che uscirà per Hellnation Records e Time To Kill Records.

LINEUP

Maurizio  Papacchioli – Voce
Alessandro Palmieri – Chitarra
Roberto Bernabei – Batteria
Alessandro Carpani – Basso

Genere: Street Punk-Rock

Discografia

“StreetPunk” – 2008
“Questi Anni” – 20010
“Storie da un posto qualunque” – 2012
“Anime Corsare” – 2014
“Tre volte dieci” – 2017

GLI ULTIMI

SpotifyFacebookInstagramBandcampYoutube Channel

Feedback
Feedback
Se lo desideri scrivi il tuo feedback
Prossimo
Inserisci la tua email solo se desideri essere contattato in merito al tuo feedback
Torna
Invia
Sei il migliore! Grazie per aver inviato il tuo feedback