Vai al contenuto
  • 3 min read

Frida è il nuovo singolo di Moà

Fuori da venerdì 27 maggio per McFly Dischi (distr. Ingrooves) il nuovo singolo di Moà dal titolo Frida. La cantautrice, originaria di Orvieto, ci fa dono di un brano pop che si ispira alla figura di Frida Khalo per raccontare una storia di amore, forza interiore e resilienza. Un pezzo dalle sonorità estive, ma che porta con sé la forza violenta della primavera che rinasce. Il testo nasce dalla penna di Moà e Andrea Mescolini su un beat di Davide Tagliapietra.

frida è il nuovo singolo di moà

Frida è la storia di un fiore nel deserto, una guerriera che ha trovato la forza di lottare fino alla fine. Non tutto finisce come ci auguriamo, ma ognuno di noi, in un modo o nell’altro, può rimanere per sempre, in un paio di scarpe o magari in una canzone. Con questa canzone  volevo raccontare una storia ben precisa, una persona che ho amato con tutta me stessa e che è scomparsa ormai da qualche anno. Ho inserito nel testo una figura così importante come quella di Frida Khalo perché avevo il bisogno di esprimere al meglio la resilienza e la forza interiore che ha avuto e  cercato la mia protagonista, il mio fiore nel deserto. (Moà)

Ascolta Frida su Spotify

Open in Spotify

Moà Biografia

Martina Maggi (in arte Moà) è una cantautrice, nasce ad Orvieto il 27 giugno 1995. All’età di cinque anni inizia a studiare chitarra classica. Si appassiona da subito ad ogni forma di pop music contaminata dal soul, dal rock e dal blues. A 16 anni entra a far parte dell’orchestra giovanile popolare diretta dal Maestro Ambrogio Sparagna, collaborando con artisti come Francesco De Gregori. In occasione dell’ Orvieto4evershow, condivide il palco con Andrea Bocelli, Sergio Sylvestre , ed Usher. Nel 2017  partecipa ad Area Sanremo classificandosi fra i finalisti nazionali.

Il primo febbraio 2018 esce il suo primo inedito “Straordinario trip”, brano che vanta un ospite d’eccezione, l’inconfondibile sax di James Senese, Napoli Centrale. Ospite con Mogol, della Hosteria della Musica alla Ferrovia in occasione della Milano Music Week 2018. Nel 2019 partecipa al music game “All together Now” in onda in prima serata su Canale 5 , riceve ottimi consensi da parte del pubblico e della giuria , totalizza subito i cento punti che le permettono di accedere in finale.

Pochi mesi dopo compare sul palco di X Factor e si esibisce al piano interpretando Formidable. Ottiene  quattro sì da parte dei giurati e la standing ovation del pubblico guadagnandosi l’accesso  ai Boot-Camp  dove interpreta una ballad di Tracy Chapman. A dicembre 2020 Martina  prende il nome d’ arte Moà ed esce al pubblico con un brano inedito interamente scritto in inglese “We’ll Run”, una sorta di preghiera ispirata al periodo storico ricco di stravolgimenti.

A settembre 2021 esce invece “Carnevale”, una produzione di D. Tagliapietra , un  brano che descrive con ironia la poca autenticità dei rapporti al giorno d’oggi. Attualmente  Martina è impegnata in nuova produzione discografica firmata Davide Tagliapietra e Andrea Mescolini, alla ricerca di un indirizzo autentico e più incline al suo essere artista e cantautrice. È stata vincitrice di Area Sanremo 2021 con il brano “Sirena senza coda”.

FacebookInstagramTikTokYouTube

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Continua
50%