Frankie B esce con “Ti aspetto giù” il suo nuovo singolo

Frankie B

A meno di un anno da Skyline Rooftop, pubblicato lo scorso gennaio, Frankie B. torna con il singolo “Ti Aspetto Giù”. 

Il brano, realizzato da Noah BTZ, produttore di fiducia di Frankie già presente in Skyline Rooftop, spazia tra sonorità elettroniche e influenze Blues e RnB.

Strofe “rappate”, metriche fitte che parlano di cambiamento, come una corsa verso “il cantato” che inizia proprio attraverso il Rap.

Frankie & Noah sono un duo di artisti urban, nati nel macro-insieme del Rap/Trap, ma cresciuti e diventati quello che sono in tanti piccoli sottoinsiemi di musica molto meno urban, come l’Indie, il Soul e il Jazz.

“Ti Aspetto Giù” è la prova che il percorso di trasformazione della loro musica è iniziato, anche se questo è solo “il primo pezzo del puzzle”.

Il mondo di B. sembra un mondo grigio, in cui gli unici a poterlo colorare sono coloro che hanno il coraggio di andare oltre i principi materialisti di questa società.

Molto rappresentativa qui è l’immagine delle “dragonflies” (libellule) che volano consapevoli di avere un colore, una tonalità diversa da quella del mondo.

Nel ritornello il protagonista (Frankie stesso…) sembra essere alla ricerca di una persona che non si fa trovare e che appare disinteressata: nonostante tutto, Frankie la aspetterà giù dal suo palazzo in compagnia di una birra sgasata. Il tempo scorre e muta la forma originaria delle cose, sotto gli occhi di un giovane ventunenne ancora distratto dai sentimenti che prova, ma assetato di cambiamento.

Biografia Frankie B.

Mattia Brunoni, in arte Frankie Bröny, è uno scrittore e rapper emergente classe 1999, nato e cresciuto nella provincia di Mantova (Lombardia). 

Mattia inizia ad avvicinarsi al rap nel 2009 attraverso MTV e YouTube e grazie ad artisti del calibro di Eminem e 50Cent, rimanendo colpito dalla forte potenzialità espressiva e artistica del genere. 

Dopo alcuni singoli pubblicati tra il 2016 e il 2018, pubblica il suo primo album intitolato “Paradoxical” contenente 21 canzoni che esce 9 febbraio 2019 sulle piattaforme digitali. 

Nel 2020 pubblica Skyline Rooftop con la label milanese Long Digital Playing Srls con sette nuove tracce di grande impatto sonoro e testuale. 

Nel 2021 uscirà con un nuovo album.

Ufficio Stampa a cura di LC Comunicazione tel. +39333 7695979

contatti.lccomunicazione@gmail.com

www.lccomunicazione.com

Default image
ARTEVIVA
Nata nel 1959 a Cologne (BS). Nel 2014 ha fondato il marchio LC COMUNICAZIONE lavorando, occupandosi di promozione di artisti del mondo della musica tra i quali: Andrea Braido, Paolo Gianolio, Guido Guglielminetti, Pietruccio Montalbetti, Massimo Germini, Pio Spiriti, Antonio Tarantino, Ricky Portera, Massimo Germini, Gerardina Trovato e Luca Bonaffini che segue fissa da circa 5 anni ed altri. Ha collaborato alla realizzazione di eventi come "La settima nota” (Convention di arte e cultura) per tre edizioni, “Tra pace e memoria” (canzoni per la pace con Stella Bassani), “La protesta e l’amore” (Primo show concept interamente dedicato alla storia della musica leggera italiana), “Il vento soffia ancora” (festa provinciale dell’ANPI), “Prima e dopo il muro” (Canzoni dal dopoguerra ai giorni nostri). Ha curato tour teatrali letterari e musicali, come “Tour Eterni secondi” di Luca Bonaffini, “Tour Amazzonia. Io mi fermo qui” di Pietruccio Montalbetti . Ha curato promozioni letterarie di “La protesta e l’amore. Conversazioni con Luca Bonaffini” , “La musica è finita”, “E’ vero che il giorno sapeva di sporco”, “Ho sognato di vivere” di Mario Bonanno, “La notte in cui spuntò la luna dal monte” di Luca Bonaffini, “Settanta a Settemila” di Pietruccio Montalbetti ed altri. Gli amici e collaboratori la definiscono un “Carro armato”.
Articles: 43