Vai al contenuto

Francesco Giordano: “Il segreto in una nota” nell’intervista

Il 18 marzo è uscito Il segreto in una nota, il nuovo singolo del cantautore di origini marchigiane Francesco Giordano.

Il brano parla dell’importanza che può avere una singola nota: suscitare emozioni, trasmettere visioni e immagini. Per poter cambiare bisogna concentrarsi sui piccoli dettagli, come una singola nota può cambiare il tono di una canzone, così vale per qualsiasi campo nella vita dove un piccolo cambiamento può portare ad una grande differenza.

Intervista con Francesco Giordano

Come nasce la tua passione per la musica e quanto c’è di autobiografico in ciò che scrivi?

La mia passione per la musica nasce già nei primi anni d’infanzia. Durante l’estate io e la mia famiglia ci recavamo in dei villaggi turistici  nel sud Italia, puntualmente si organizzavano delle serate karaoke a tema anni 70/80;proprio in quelle occasioni non vedevo l’ora di poter prendere in mano il microfono e far ascoltare a tutto il pubblico presente la mia voce. Successivamente negli anni, in età adolescenziale per puro caso o forse no, ebbi l’opportunità di esibirmi al centro della mia città in un concerto di beneficenza portando come brano “home” di Michael Buble. Dopo questo evento iniziai a prendere lezioni di canto in maniera costante e andando avanti con gli anni m’interessai allo studio del pianoforte e della composizione classica e jazz.

Per quanto riguarda la scrittura dei testi e la loro caratteristica autobiografica posso dirvi che SI, assolutamente tutto ciò che leggete  ed ascoltate rappresenta la completa trasfigurazione di Francesco Giordano(come artista) su dei fogli di carta, in tutto e per tutto.

Che posto occupa la musica nella tua vita?

Credo che la musica e l’amore che nutro per lei sia attualmente l’unico motore di vita che mi spinge a crescere, a sperimentare e ad alimentare i miei bisogni e sogni di successo; tutto ciò lo s’intende sia per quanto riguarda la parte/forma umana ed etica e dall’altra parte per il mondo artistico.

“Il segreto in una nota” è il tuo nuovo singolo. A chi o cosa ti sei ispirato per idearlo e qual è il messaggio che vuoi mandare a chi lo ascolta?

L’ispirazione a questo brano nasce da un mix di caratteri musicali riguardanti la Walt Disney (in particolare “il libro della giungla ed Aladdin) e il genio del soul Ray Charles. Mi trovavo in camera, era l’aprile del 2020, avevo visto da poco il film sulla vita del cantante sopra citato.
Volevo fare un qualcosa di spiritoso, divertente e ruffiano ma allo stesso tempo volevo costruirlo con classe e profondità. Il singolo tratta lo spessore dei dettagli, appunto una nota in mezzo ad una melodia/armonia, quanto può fare la differenza una sottile piccolezza in mezzo ad un mare di progetti; il brano racconta anche che cosa può provocare in noi l’ascoltare il rintocco di una singola nota.. quali emozioni e sensazioni possono scaturirsi nel nostro IO interiore? Viviamo nei nostri errori, li cerchiamo, ma alla fine una nota, una minuscola minuzia, chiarirà il nostro stato d’animo e la nostra strada. L’ordine della cose, per essere cambiato, ha bisogno di variazioni, le variazioni nei dettagli.

Quale artista del panorama italiano o internazionale ti ha maggiormente influenzato e con chi sogni di poter collaborare ?

Sinceramente non c’è un artista specifico dal quale ho percepito una maggiore influenza, posso solo dirvi che aspiro a diventare il nuovo Fabrizio De Andrè nella scrittura, il nuovo Freddie Mercury nella voce e l’orchestra del teatro LA SCALA come arrangiatore (si fa per scherzare).Per quanto riguarda invece l’aspetto delle collaborazioni, sogno un giorno di poter cantare su un palco importante con Renato Zero e Massimo Ranieri.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Attualmente sto procedendo alla promozione del mio primo album dal titolo “SFUMATURE”. A brevissimo uscirà il secondo singolo di questo album che a livello di genere si distacca totalmente dal primo singolo d’esordio che avete avuto modo di ascoltare. Sogno di poter rendere la mia musica il solo ed effettivo mestiere della mia vita, comunicando al mondo chi è e che cosa fa l’artista e cantautore FRANCESCO GIORDANO.