Vai al contenuto
  • 3 min read

Felpa è il nuovo singolo di Filippo Cattaneo Ponzoni

Fuori “Felpa“, il nuovo singolo di Filippo Cattaneo Ponzoni. Un nuovo capitolo per il cantautore e chitarrista di Bergamo che, dopo un EP di debutto e un’esperienza nazionale come chitarrista di Ghemon (con cui collabora tutt’ora), torna con una felpa, metafora della rottura di un’amicizia, un brano che unisce influenze che vanno dal cantautorato urban al lo-fi con venature R’n’B, senza rinunciare a un fascino retrò. Dedicato a tutti quelli che si chiedono ancora come sta l’altro, senza di noi.

È una canzone che, con nostalgia, racconta la rottura di un’amicizia che sarebbe potuta sfociare in qualcosa di più serio. A causarla c’è anche un cattivo tempismo da entrambe le parti che ovviamente non ha aiutato a esprimere quello che in realtà entrambi provavano reciprocamente. Di lei rimane solo il suo “profumo su quella mia felpa” che le prestavo e oggi, quando capita di incontrarsi in giro, a stento ci salutiamo, come sconosciuti.

Quando ho scritto questa canzone stavo pensando al fatto che esistono quelle relazioni di amicizia che sembrano perfette e indissolubili, quei legami destinati a durare negli anni. Poi ci si accorge che la grande affinità che si è creata nel tempo potrebbe andare oltre l’amicizia ma da entrambe le parti manca il coraggio nel farsi avanti per paura di rovinare tutto. In questo limbo il mancato tempismo nell’esprimere i veri sentimenti pian piano logora il rapporto tra i due che ora si comportano come estranei. 

Ho voluto sperimentare con sonorità molto diverse rispetto ai miei lavori precedenti e questo caratterizzerà le nuove canzoni a cui sto lavorando e che faranno parte del disco. L’idea di esplorare nuovi territori sonori mi affascina, quando scrivo mi piace non mettere barriere tra le tematiche e i generi, è un processo che per me avviene in maniera molto spontanea. Ascolto sempre ogni genere di musica e questo sicuramente mi influenza, poi ogni volta cerco sempre di trovare un modo personale per esprimere il mio punto di vista riguardo esperienze di vita personali e comuni.

Ascolta Felpa di Filippo Cattaneo Ponzoni su Spotify

felpa filippo cattaneo ponzoni

Ogni volta che ti vedo
I modi sono gli stessi
So che se non retrocedo
Sbatto sui tuoi controsensi

BIO: 

Filippo Cattaneo Ponzoni è un cantante, chitarrista e cantautore di Bergamo, Italia, classe 1999. Nel 2017 si è esibito sul palco del rinomato Rocce Rosse Blues Festival, in Sardegna, come artista più giovane della sua storia. In questo festival negli anni hanno suonato artisti di fama mondiale tra cui B.B. King, Eric Clapton, David Bowie e molti altri. Da febbraio 2018 è il chitarrista di Ghemon.

Con quest’ultimo suona tuttora dal vivo, avendo contribuito con le sue chitarre anche agli album “Scritto nelle Stelle“, “E vissero feriti e contenti“, oltre che al singolo sanremese “Rose Viola“. Nello stesso anno intraprende un progetto musicale da solista suonando in vari locali e festival di tutta Italia. Il 10 Gennaio 2020 si è esibito sul palco di Germi, noto locale milanese fondato da Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo. Nel 2020 è uscito «La Tua Alternativa», il suo primo EP da solista. Nell’ottobre 2021 ha pubblicato il nuovo singolo “Bulli“, prodotto da Marco Ravelli e primo salto verso nuove sonorità, contaminate da un R&B più deciso e da un’elettronica ben calibrata.

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.