Vai al contenuto
  • 3 min read

DARTE: TISANE LOVE è il nuovo brano fuori venerdì 25 febbraio

Darte torna con Tisane Love per raccontare come è facile sentirsi persi quando ci si ritrova fuori da una relazione tossica come un’overdose.

“Tisane Love” è il nuovo singolo di Darte disponibile dal 25 febbraio su tutti gli store digitale e in radio per Aurora Dischi / ADA Music Italy. 

Open in Spotify

Il brano arriva dopo i buoni riscontri del singolo “Belli come prima”, scritto e prodotto con Mameli, ed inserito nelle playlist editoriali di Spotify ed Apple Music.

Prodotta da Alessandro Landini e Marco Ravelli (Pinguini Tattici Nucleari, Iside, Chimamifaro), la canzone fotografa una stora d’amore ormai arrivata al capolinea. Il titolo del pezzo che si ispira ad una fantasiosa tisana dalle miscele afrodisiache, simboleggia metaforicamente, il bisogno di ritagliarsi dei momenti di disintossicazione dalla vita quotidiana che per i due partner non è più possibile riuscire a trovare.

Dietro una scrittura caratterizzata da una sottile ironia si cela una malinconia che fa da contrasto ad un sound pop che vuole fare un po’ da scacciapensieri. Non rimane solo che dimenticare quell’overdose da tisane d’amore con cui si era abituati a stare bene insieme.

“Quando ho iniziato a scrivere questo brano, volevo ci fosse un ritornello semplice ma che potesse restare in testa. Appena ho ascoltato per la prima volta il beat, mi ha subito messo addosso una buona energia, e mi piaceva l’dea di poter trasferire questa sensazione anche a chi avrebbe ascoltato il brano, nonostante il testo dalle note nostalgiche”.

La produzione del brano ha una matrice indie-pop che si lascia piacevolmente influenzare da sonorità più sporche della musica elettronica, con i synth che si fanno spazio tra le chitarre, e dove testo e topline, seppur con radici cantautorali, non hanno timore di far rimanere in testa un ritornello spiccatamente pop.

Disponibile da oggi il videoclip di “Tisane Love”,  il nuovo singolo di Darteuscito per Aurora Dischi / ADA Music Italy. 

Il videoclip prodotto da Antonio Condello, è stato girato a Milano, lungo il suggestivo scenario dei Navigli. In alcune scene, come dal titolo del pezzo che si ispira ad una fantasiosa tisana dalle miscele afrodisiache, Darte è da solo mentre tiene in mano una tazza con una tisana, e vede il tempo passargli davanti, un fotografia malinconica, la stessa in cui è facile perdersi alla fine di una relazione.

Il protagonista guarda attorno a sé quello che accade senza poter fare nulla, protagonista ma allo stesso tempo spettatore. L’attesa che il semaforo cambi colore, le strisce pedonali che sembrano impercorribili, il tram che va e la frenesia della gente attorno che lo rincorre sono momenti di vita quotidiana dalle quali vuole trovare al più presto una disintossicazione.

DARTE – TISANE LOVE IL VIDEO

Darte

Darte è il progetto di Carmelo Irto, cantautore di origini calabresi classe ’96. Dopo l’esperienza al CET di Mogol si trasferisce a Milano dove dà vita al suo progetto discografico. I suoi ultimi brani sono stati inseriti nelle playlist editoriali di Spotify New Music Friday Italia e Scuola Indie. Quest’estate si è esibito sul palco di RadioDeejay a Riccione, assieme a Mahmood, Noemi e Carl Brave, con il brano BELLI COME PRIMA scritto e prodotto con Mameli (master: Marco Ravelli), il cui videoclip viene pubblicato in anteprima su SkyTg24. Il pezzo va in rotazione radio, tra cui su RaiRadio2.

Segui Darte su InstagramSpotify

nv-author-image
Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.