subsonica 2021

Con i concerti dei Coma_Cose e Subsonica termina la XV ed. dell’Etruria Eco Festival

ETRURIA ECO FESTIVAL 2021 MUSIC ART VILLAGE 100% ECO

La rivelazione Coma_Cose e la storica band Subsonica sono gli artisti che chiudono la XV edizione dell’Etruria Eco Festival 2021

Con i concerti dei Coma_Cose e Subsonica termina la XV ed. dell'Etruria Eco Festival

Presso il Lungomare dei Navigatori Etruschi di Campo di Mare in Cerveteri (Rm), sabato 21 e domenica 22 agosto gli ultimi due appuntamenti per una straordinaria edizione ricca di concerti organizzati nel pieno di rispetto delle normative vigenti anti covid. 

Il penultimo appuntamento è con la band rivelazione dell’ultimo di Sanremo. Sabato 21 agosto salirà sul palco dell’ECF il duo indie pop/rap Coma_Cose, formatosi a Milano nel 2017.
I loro live è fortemente evocativo e punteggiati da attimi capaci di diventare iconici. Sulla scia dello strepitoso successo del brano sanremese Fiamme negli occhi, tra i più apprezzati della kermesse e certificato Disco di Platino, e con l’entusiasmo di condividere dal vivo con i fan le canzoni del nuovissimo album Nostralgia; il duo formato da Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano, porterà in scena uno spettacolo potente ed emotivamente coinvolgente, con una formazione allargata e inedita. Non mancheranno in scaletta i brani che hanno segnato la storia d’amore e rivalsa di Fausto e : quel formidabile viaggio che li ha portati in soli tre anni a imporsi come riferimento cardine del nuovo panorama cantautorale italiano.

Domenica 22 agosto, dopo le esibizioni di Vasco Brondi, Negrita e Coma_Cose, si completa la quattro giorni di grandi concerti targati ECF 2021. Protagonisti per l’ultimo appuntamento live i torinesi Subsonica. Il gruppo, guidato da Samuel alla voce (con Max Casacci, produttore e chitarrista; Boosta, tastierista; Ninja, ; e Vicio, bassista); sarà sul palco dell’ Etruria Eco Festival per festeggiare i suoi primi 25anni di carriera. Un quarto di secolo costellato di successi e da una bacheca ricca di riconoscimenti, tra cuiil Premio Amnesty , l’MTV Europe Music Award, il Premio Italiano della Musica, l’Italian Music Awards, il Premio Grinzane Cavour, il TRL Awarded una partecipazione al   del 2000.
La band, influenzata dai linguaggi musicali più sperimentali, ha rivoluzionato la scena e ha creato un sound molto riconoscibile, coniugando suoni elettronici, incisività melodica tipicamente italiana e grande carica sul palco. I Subsonica , infatti, unanimemente apprezzati per la del loro live.

Con i concerti dei Coma_Cose e Subsonica termina la XV ed. dell'Etruria Eco Festival

L’Etruria Eco Festival quest’anno festeggia il suo 15esimo anniversario a Campo di Mare (Cerveteri), nella nuova location del Lungomare dei Navigatori Etruschi, location oggetto di una profonda opera di restyiling. Il festival è fortemente voluto dall’amministrazione comunale rappresentata del Sindaco Alessio Pascucci e dall’Assessore alla Cultura Federica Battafarano.

EEF, una delle manifestazioni più attese e ricche di storia, non solo del Litorale a Nord di Roma ma di tutto il centro Italia; ha ampliato il proprio abbracciando l’intero mese di Agosto.
Il festival offre grandi concerti, rigorosamente a ingresso gratuito e ad oggi sono tutti esauriti. I flussi d’ingresso (a partire dai maggiori di anni 12) saranno regolati a seconda delle nuove disposizioni anti-Covid-19 emanate dall’ultimo decreto legge nazionale: per accedere all’area concerti, infatti, è necessario possedere il Green Pass accompagnato da un documento d’identità. Mentre per i minori di anni 12 è sufficiente l’autocertificazione (disponibile in download sul sito ufficiale del Festival) che regolarmente compilata dovrà essere consegnata all’ingresso.
Per maggiori informazioni +39 370 1087225.

Il pubblico potrà vivere l’evento in sicurezza in un grande eco-villaggio con stand di artigianato artistico e spazi ristoro dove si alterneranno musica e spettacolo e incontri e dibattiti su tematiche ambientali e sociali, mostre e laboratori per i più piccoli, esibizioni di artisti emergenti e indipendenti.
Etruria Eco Festival nasce nel 2007 dall’intuizione dei giovani del territorio uniti sotto l’Associazione FEBBRE 90°, e da sempre impegnati nella promozione e diffusione di attività culturali e per l’ambiente. L’idea è utilizzare lo spettacolo come mezzo per aggregare un vasto pubblico e veicolare nuovi spunti di riflessione sulle tematiche legate all’ecologia.
Da questa XV edizione FEBBRE 90° si avvale della stretta collaborazione organizzativa della Kick Agency di Roma.

Il Festival è cresciuto nei numeri, e nella qualità delle proposte artistiche, mantenendo il proprio originario intento cioè offrire il palcoscenico a temi di interesse comune come ambiente, terzo settore e diritti sociali. Negli anni ha ottenuto il riconoscimento di molti enti ed è diventato un punto di riferimento del panorama culturale nazionale, per l’arte indipendente e per i musicisti emergenti, divenendo un appuntamento atteso dell’estate del litorale laziale.

Negli anni all’Etruria Eco Festival si sono esibiti, tra gli altri:
Daniele Silvestri, Stadio, 99 Posse, Caparezza, Mario Biondi, Max Gazzè, Irene Grandi, Arisa, Paolo Belli, Cristiano De Andrè, Gino Paoli, Danilo Rea, Niccolò Fabi, Mannarino Nada, Eugenio Finardi, Simone Cristicchi, Alex Britti, Stefano Di battista, Ares Tavolazzi e gli attori Sabina Guzzanti, Ascanio Celestini.

Link ufficiali
www.etruriaecofestival.it 
www.instagram.com/etruriaecofestivalofficial 
www.facebook.com/etruriaecofestival 
info line +39 370 1087225