Vai al contenuto
  • 2 min read

Circo Nero Italia: seconda metà di luglio infuocata

E’ un’estate decisamente piena di impegni, musica e performance per gli artisti di Circo Nero Italia. Ad esempio tra il 15 ed il 30 luglio i party confermati mentre scriviamo sono almeno 6.

Venerdì 15 luglio sono al Blanco Beach Bar di Alessandria con il party Circo Nero Classic. Una assoluta novità va invece in scena sabato 16 luglio al Dvne di Riotorto (Livorno): è il party Volver. La stessa sera la crew mette in scena altri due format: Circo Nero Classic è al Molo di Brescia, mentre al Burning Man di Marina di Pietrasanta (LI) la festa è semplicemente Circo Nero Italia. 

Sabato 23 luglio ecco altri due appuntamenti: al Noa Club di Soverato (Cosenza) prende vita uno scatenato Laser Show, mentre a Crotone ecco il party Circo Nero Classic. Sabato 30 luglio gli artisti del collettivo coordinato da Duccio Cantini sono al Luna in Costa Smeralda, in Sardegna con lo show Woodoo. La sera dopo, domenica 31 luglio, tornano invece al Vesper Beach in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, ancora con il party Woodoo.

https://www.instagram.com/circoneroitalia/

I performer di Circo Nero Italia, coordinati da Duccio Cantini, in questa calda estate 2022 sono decisamente scatenati. Danno energia in decine di locali, spazi ed eventi in tutta Italia… e non solo. Infatti sono attivi da tempo in mezzo mondo, sanno creare meraviglia con performance che lasciano a bocca aperta.

I performer di Circo Nero Italia sono professionisti dello show che strappano ore al sonno, al lavoro, agli affetti per rendere perfetto un numero, per realizzare un nuovo costume, per mettere a punto un nuovo effetto speciale da utilizzare. Ci mettono, di notte, durante gli show e pure di giorno, mentre si preparano, sacrificio e passione. Lo scopo è riuscire a trasmettere un’emozione, l’illusione dell’immaginazione che diventa realtà. 

“Non metteremo mai in piedi spettacoli di semplice intrattenimento con qualche bella performance d’impatto a fare da cornice”, racconta Duccio Cantini, che coordina la party crew. “E’ e sarà sempre uno show evolutivo, ricco di emozioni e ispirato ai grandi spettacoli internazionali. Cerchiamo sempre di alzare l’asticella della bellezza e del coinvolgimento emotivo per portare il pubblico, per una notte, in altri mondi… siano essi interiori, inferiori o superiori.”

nv-author-image

ltc

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.