Cani, stelle e videotape è il nuovo EP dei Granelli

cani, stelle e videotape è il nuovo ep dei granelli

Fuori da lunedì 31  gennaio il nuovo disco dei Granelli, già anticipato dal singolo Radiatori. L’EP Cani, stelle e videotape è la prima pubblicazione dei Granelli come band a quattro elementi. Alla storica collaborazione tra Giorgio e Davide Capoferri alle chitarre, si sono aggiunti Lorenzo al basso e Zenk alla batteria. Segno di continuità con il passato, il produttore e tastierista dei brani è Luca Balduzzi. Sul piano tematico, le cinque tracce dell’EP sono scene distinte di un film corale, in cui personaggi diversi mettono tutti al centro il proprio viaggio verso il cambiamento.

Negli occhi del cane, protagonista del primo brano, vediamo riflesso il privilegio del padrone benestante, ma anche la povertà assoluta di un senzatetto che ha nell’animale
l’unico conforto (Ho un cane anche io). Con Dove  ci immergiamo nello  spaesamento tipico del passaggio verso un’età “adulta” competitiva e brutale. E’ la difficile rincorsa alla conquista della sicurezza, che priva di certezze si trasforma nell’accettazione di questa condizione di dubbio. In Polare, brano centrale del lavoro, un cammino di speranza fa seguito all’elaborazione di un lutto. Infine, con Desirée e Radiatori, episodi emotivamente agli antipodi, vogliamo portare l’ascoltatore in una prospettiva di intimità e allontanamento al tempo stesso, senza offrire risposte o certezze ma per ribaltare prospettive.

Il titolo dell’EP Cani, stelle e videotape elenca un soggetto vicino (cani) e due oggetti lontani nello spazio (stelle) e nel tempo (videotape). Il desiderio di trovare un orientamento nella vita è il perno di ciascun movimento a partire da, oppure verso, questi – e altri – punti di riferimento. L’ascoltatore non avrà una segnaletica univoca in questo percorso, ma sicuramente molti bivi, alcuni segnali di pericolo e nessun divieto. (Granelli)

Open in Spotify

Giorgio Granelli: voce, testi, bozze musicali
Davide Capoferri: chitarre elettriche e acustiche, arrangiamenti
Lorenzo Rosbuco: basso, arrangiamenti
Lorenzo “Zenk” Roncelli: batteria, arrangiamenti
Luca Balduzzi: tastiere, seconde voci, arrangiamenti, produzione, mix e master
Diego Bergamini (Reparto Elettroacustica): fonico
Giulia Bartolini: foto, riprese video visual, montaggio video visual, art direction
Roberto Spagnolo: grafiche, art direction
Nicola Scaglione: look

BIO:

Granelli sono Giorgio, Davide, Lorenzo e Zenk. Scrivono canzoni che possano intrecciare i cambiamenti della vita e abbracciare l’urgenza di movimento. Il progetto nasce a fine 2017 quando Giorgio e Davide presentano il brano anti-natalizioAnchesenoncisei tu. A questa anticipazione fa seguito il primo EP di cinque tracce,Partiamo (2018), che condensa i saliscendi emotivi del periodo universitario, registrato al Reparto Elettroacustica di Diego Bergamini. La produzione di tutto il repertorio originale è a cura di Luca Balduzzi, mentre dal dicembre 2019 ha inizio una nuova collaborazione con Safe, che produce un remix. Nel 2021 la band, a cui si sono nel frattempo aggiunti Lorenzo e Zenk, è semifinalista di Nuovi Suoni, risultando tra i 12 migliori progetti di musica originale della provincia di Bergamo. Al crocevia di cantautorato pop e indie-rock, in tensione tra appartenenza mediterranea e affinità nordiche, Cani, Stelle e Videotape è il nuovo EP dei Granelli, già anticipato dal singolo Radiatori.

www.facebook.com/granellimusica
www.instagram.com/granellimusica
www.twitter.com/granellimusica
www.youtube.com/granellimusica

DM Staff Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Potrebbero interessarti anche...