mezzalibbra cometa e1603729865192

Brilla la “Cometa” di Mezzalibbra


 il primo singolo del cantautore abruzzese

Cometa, il nome è come quello comune della stella, ma in questo caso rappresenta  una , la speranza descritta nel d’esordio del Mezzalibbra (all’anagrafe Corneli). Un brano contraddistinto da un fresco e coinvolgente. L’aria che si respira è sicuramente quella che soffia dai fondamenti del italiano, quello più pop, quello che arriva alla gente, ma sapientemente riorganizzato dalle ottime capacità del cantautore e ricondotto ad una contemporaneità ed adattata a un che cresce e si evolve.

Non eleviamo certo Cometa ad un capolavoro assoluto, ad un evento che ci fa rimanere a bocca aperta ma sicuramente ci fa prendere atto di un inizio, un buon inizio fatto di  sacrifici e consapevolezze e di un dato di fatto: la strada intrapresa è sicuramente quella giusta.

Dal punto di vista testuale la canzone lancia anche il suo messaggio. Ci ricorda che la vita è fatta di avversità e che a tali situazioni non bisogna mai abbattersi e lasciarsi andare, bisogna sempre avere la forza di rialzarsi e tornare a combattere perché ogni giorno è unico e mai uguale al precedente.

Tutti siamo come delle stelle, appunto come una cometa, ed ogni stella ha il diritto di splendere o di spegnersi, di brillare nel cielo o cadere dove vuole. L’uomo ha il diritto di vivere la propria vita e scende bisogna continuare a brillare proprio come una stella.
Un buon debutto del che sicuramente  ha tutte le capacità per costruirsi un pubblico, un pubblico che ha ancora voglia di canzoni in un mondo che sempre più è fatto di numeri e di consensi virtuali .

https://www.facebook.com/mezzalibbra/
https://www.instagram.com/_mezzalibbra_/