Vai al contenuto
  • 2 min read

Bright Side with Niah Steiner è il singolo di debutto di Henford

Esce martedì 29 giugno 2021 Bright Side il singolo d’esordio di Henford, nuovo progetto del musicista e producer Federico Cerati (già nella band dei Caveleon) con la collaborazione della cantante italo-danese Niah Steiner. Un nuovo importante e raro capitolo per la scena underground milanese che si arracchisce di venature trip hop, ambient e influenze che spaziano tra Moderat. Apparat e Jon Hopkins….

Bright Side è un brano che ti trasporta nell’intimità di un viaggio interiore che si avvicenda tra i pensieri più bui, alternandosi al coraggioso gesto di fuggire da essi con forza ed energia. Una voce morbida ed innocente immersa in un ambiente dalle sonorità suggestive che tenta di uscire dal proprio labirinto interiore.

Ascolta il brano

Open in Spotify

BIO:

Henford, pseudonimo di Federico Cerati, è un musicista polivalente, pianista, compositore, sound designer e produttore con base a Milano. Lavora inizialmente come compositore di musica per immagini, passione che è tuttora fonte di ispirazione per la sua musica, per poi esordire in ambito discografico nel 2018 con la band milanese Caveleon (attualmente sotto l’etichetta Costello’s Records) ed esibendosi in decine di live performances su diversi palchi italiani tra cui Magnolia, Monk, Santeria, Bloom.

Nel 2020 si dedica alla realizzazione del suo primo progetto discografico sotto lo pseudonimo Henford, e lo stesso anno conosce Niah Steiner, cantante italo-danese con la quale collabora per la realizzazione del primo singolo “Bright Side”. La sua musica, in bilico tra elettronica, ambient e IDM, è caratterizzata da un sound originale ed evocativo, che unisce sonorità elettroniche ad elementi acustici.

www.henfordmusic.com/
www.instagram.com/henfordmusic/
www.instagram.com/niahsteinermusic/

nv-author-image

Roberto

Appassionato di Musica, mi piace ascoltare i brani degli artisti emergenti e condividerli con il pubblico.

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.