blue belle anna belle

Blue Belle è il disco di debutto di Anna Belle

Esce oggi 18 giugno 2021 per Romolo Dischi (e in distribuzione Pirames International) il primo EP di Anna Belle dal titolo Blue Belle. Un nuovo capitolo definitivo che svela finalmente il mondo della “cantautrice di stanza” a Milano. La storia di una timida anima melanconica e cosmopolita che rielabora in musica la vita vissuta e sognata a diverse latitudini.

Quando ho scritto queste canzoni cercavo una finestra sul mio mondo, abbracciavo la chitarra, parlavo e cantavo suoni che a poco a poco sono diventati parole, storie, racconti. Blue Belle è amore nella sua accezione più blue: un sentimento di malinconia misto noia. Quando ho scritto questa canzone inseguivo un ritmo vagamente RnB e qualche onomatopea che ripetevo in maniera ossessiva nella mia testa. Volevo cantare l’amore non ricambiato, l’amore a senso unico, l’amore che lascia un vuoto. (Anna Belle)

Producer: Francesco Sacco
Mix and Mastering: Giacomo Zambelloni
Registrato @ EverybodyOnTheShore
Contrabbasso: Fabio Longo
Batteria: Luca Stignani
Chitarra: Anna Belle, Francesco Sacco

BIO:

Coltiva una grande passione per la musica sin dall’infanzia ascoltando i suoi miti: Joan Bez, Eva Cassidy, i Beatles, Suzanne Vega, Stan Getz, Lucio Battisti. All’età di 9 anni riceve in mano la sua prima chitarra e con la stessa sono state scritte tutte le canzoni raccolte nel suo primo progetto discografico in uscita. Al suo da cantautrice l’artista racconta in un EP vagamente noir e sognante i suoi ultimi anni blue. Brani pop dal sapore vintage scritti in giro per il mondo, tra monolocal e camere d’hotel, a diverse latitudini: Londra, Parigi, Milano, New York.

Leggi anche  Free Love, il nuovo singolo di Myky un canto alla libertà di essere e di amare

https://www.instagram.com/annabelleliberati
https://www.facebook.com/AnnaBelleLiberati

Altri Articoli Interessanti