Vai al contenuto
  • 2 min read

Uranus, il singolo debutto di Ali + The Stolen Boy

“Dalla scena queer underground delle capitali europee, Ali emerge con una voce potente, cantando la storia di un viaggio multiculturale”. – Schön! Magazine

Artista-cantaur* non-binary Ali + The Stolen Boy presenta il suo primo singolo, intitolato Uranus, con un video musicale presentato in esclusiva su Schön! Magazine. Esplorando l’aura esoterica del pianeta e la sua associazione con le storie di persone queer, questo primo brano celebra i corpi divergenti.

Uranus è il primo singolo del prossimo EP dell’artista Alix, che uscirà nel 2022. Scritta in italiano e francese, la canzone è un inno multiculturale e politico, un tributo agli outsider, alle persone che sono emarginate a causa del loro diverso punto di vista sulla realtà. Lavorando con il produttore Giuliano Pascoe al Santa Clara Studio, Alix ha registrato Uranus con musicist* tra Milano e Parigi. Sfumando le linee tra l’electro-pop e il rock, il pezzo è infuso con elementi di art rock; l’uso di arpa, chitarra e synth che caratterizza tutto il brano.

ali + the stolen boy presenta uranus

Come primo singolo dal prossimo EP, Uranus dà un chiaro assaggio della musica che verrà, con una fusione di strumenti analogici e arrangiamenti electro sperimentali. Una potente traccia vocale, la melodia di Uranus attinge alla storia dell’artista: è un invito al viaggio, e a seguire l’artista nella splorazione delle sue radici multiculturali. Artisti in linea con il lavoro di Alix sono St. Vincent, Perfume Genius e Moses Sumney, con una sperimentazione strumentale e vocale tutta sua.

uranus, il singolo debutto di ali + the stolen boy

Scritto e registrato tra l’Italia, la Francia e il Regno Unito, l’imminente EP traccia il coming-into-being queer di Alix, dove le esperienze intime dell’artista si intrecciano con l’idea di comunità e di collettivo. Scavando nelle radici della sua famiglia pugliese, francese e tedesca, e celebrando la sua più grande famiglia scelta sparsa per l’Europa, l’EP è un tributo al potere rivoluzionario della differenza.

nv-author-image

D Music

Condividi questo articolo!

Vuoi entrare in un circuito di distribuzione e diffusione, in modo semplice e veloce?

promo emergenti

Il progetto ha la mission di incentivare la creatività, sviluppando una rete indipendente, alternativa al mainstream, che permetta agli artisti di avere visibilità, guadagni e sbocchi che rendano la loro attività artistica sostenibile. E’ ispirato alla filosofia Punk del DIY (Do It Yourself), dove l’unione di fanzine, giornalisti, promoter, manager, etichette discografiche, locali fuori dal circuito delle Major, creò un filone con un suo pubblico ed una sua identità.